Saltar al contenido

Spaghetti alla carbonara

Spaghetti alla carbonara

Servire per 8/10

La pasta alla carbonara è un primo piatto italiano a base di uova, pecorino romano, guanciale e pepe nero. Il piatto è stato creato a metà del XX secolo

4 fette di guanciale di maiale (guanciale o pancetta se non disponibile) – 1/4 di pollice di spessore – tritato grossolanamente

1 pollice di peperoncino essiccato rotto in piccoli pezzi

1/2 cipolla bianca – tagliata a dadini finemente

1/4 di tazza di olio d’oliva

1/2 tazza maggiorana – tagliata a dadini finemente

4 uova

Parmigiano grattugiato – circa 3 tazze

1 libbra di spaghetti secchi

Rosolare la guancia del maiale con il peperoncino essiccato in una padella grande a fuoco medio fino a quando il maiale è croccante.

Far soffriggere la cipolla e la maggiorana nell’olio d’oliva a fuoco lento fino a quando la cipolla non sarà traslucida.

Aggiungere il composto di cipolle nella padella grande e continuare la cottura a fuoco basso.

Sbattere le uova in una ciotola media.

Aggiungete il parmigiano una manciata alla volta fino a quando l’uovo e il formaggio non si staccheranno dai lati della ciotola, sembrerà un po’ come pane di mais crudo.

Cuocere la pasta secondo le indicazioni sulla scatola, ma cuocere un minuto in meno di quanto raccomandato sulla scatola.

Scolatelo velocemente e saltatelo con la guancia del maiale e le erbe aromatiche nella padella grande per rivestire bene la pasta.

Togliere dal fuoco.

Formare un pozzo nella pasta.

Versare il composto di uova e formaggio nel pozzetto della pasta.

Gettatelo tutto insieme finché il parmigiano non si scioglie, l’uovo si cuoce e forma una salsa cremosa.

Entradas relacionadas

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *