Come fare le frittelle americane di base

Frittelle nel mondo

In Spagna, le frittelle sono di solito accompagnate da panna e sciroppo, i più comuni sono quelli di cioccolato, fragola o caramello. L’impasto usato per fare le frittelle in Spagna è più spesso che in Sud America, dove si chiamano pancakes e sono più simili a una crêpe e si mangiano con numerosi accompagnamenti o ripieni.

Come si può immaginare, pancake è un adattamento del termine Pancake, che è il modo in cui sono conosciuti negli Stati Uniti e in Canada, più simile alle frittelle spagnole ma accompagnate principalmente da sciroppo d’acero.

Qui vi diremo come fare le frittelle americane di base. I pancake possono essere preparati in molti modi, ma se volete una ricetta soffice e molto appetitosa, seguite questi passi e scoprite quanto sia delizioso questo piatto, che può essere mangiato per colazione, merenda, dessert o come una delizia in qualsiasi momento della giornata.

Sorprendi i tuoi ospiti con questa ricetta di frittelle favolose.

Non c’è miglior piano di spuntino che preparare frittelle.

Quali ingredienti sono necessari per fare i pancake americani?

  • 2 uova grandi
  • 250 ml di latte intero
  • 50 g di burro (meglio non salato)
  • 50 g di zucchero
  • 200 g di farina di grano
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere (ad esempio Royal)
  • 1 o 2 cucchiaini di vaniglia (qualsiasi tipo)

Ricetta dei pancake americani, passo dopo passo

Passo 1

Per prima cosa separate i tuorli dagli albumi. In una ciotola, sbattere i tuorli d’uovo e aggiungere lo zucchero. Quando questa miscela è soffice e biancastra, è il momento di aggiungere la vaniglia. Non buttare via gli albumi perché ci serviranno più tardi. In un’altra ciotola, mescolare il lievito e la farina.

Passo 2

Mettete il burro nel microonde e scaldatelo fino a farlo sciogliere. Quando si è sciolto, aggiungerlo all’impasto del passo 1 insieme al latte, un po’ alla volta, e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Passo 3

Ora è il momento di mescolare il contenuto di entrambe le ciotole e sbattere gli albumi riservati nel passaggio 1 fino a quando i picchi sono montati a neve e piegati nella miscela. Frullare molto bene. Il composto è ora pronto per essere usato per dare forma alle frittelle e aggiungerle alla padella. Ma come fare dei deliziosi pancake?

Passo 4

In una padella, unta con un po’ di burro, aggiungere (quando la padella è già calda) una parte del composto preparato, facendolo cadere in modo che acquistino una forma rotonda. In un tempo molto breve (1-2 minuti a seconda della forza del fuoco) sarà fatto su un lato e poi è il momento di girarli in modo che siano fatti dall’altro lato. Rimuovere il pancake quando è dorato e iniziare con il prossimo seguendo lo stesso processo.

COME FARE LE FRITTELLE AMERICANE. CONSIGLI

Il trucco per sapere quando girare il pancake è osservare quando inizia a fare le bolle.

Un buon trucco per ottenere sempre la stessa quantità di pastella e farla cadere nella padella in un cerchio è usare un mestolo.

Le prime frittelle probabilmente non saranno della dimensione o della forma che vorresti. Non importa, è molto probabile che non stiate usando la giusta quantità o che la padella non sia ancora calda (non deve nemmeno essere troppo calda). I prossimi verranno meglio. Si tratta solo di prenderci la mano.

Potete fare le frittelle in qualsiasi padella o anche su una piastra, ma vi consigliamo di usare una padella con un diametro di circa 15 cm in modo da poter fare tutte le frittelle di quella dimensione.

Potete servire le frittelle con sciroppo, panna montata, frutta o qualsiasi cosa vi piaccia.

Potete sostituire la vaniglia con altri ingredienti aromatici come la cannella, per esempio.

También te puede interesar

Ir arriba