Salmone congelato sottovuoto (con salsa di aglio e miele)

il salmone congelato sottovuoto è assolutamente il modo migliore per cucinare i filetti di salmone congelati! È facile, conveniente e ha lo stesso sapore del salmone correttamente scongelato e cotto – il sottovuoto è la tua arma segreta! Il salmone esce sempre perfetto, e non mi prendo mai più il tempo di scongelare il salmone congelato dopo aver scoperto questo metodo.

il salmone congelato sottovuoto è assolutamente il modo migliore per cucinare i filetti di salmone congelati! È facile, conveniente e ha lo stesso sapore del salmone scongelato e cotto correttamente. Il vuoto è la tua arma segreta! Esce sempre perfetto, e non mi prendo mai più il tempo di scongelare il salmone dopo aver scoperto questo metodo. #SousVideSalmon #SousVideSalmonFromFrozen

Cucinare il salmone sottovuoto senza scongelare

Se ti stai chiedendo se puoi cucinare subito il salmone congelato, sei fortunato. Con questa semplice ricetta sottovuoto, non dovrete mai tirare fuori il salmone prima del tempo, aspettando che si scongeli prima di cucinarlo – è un completo cambio di gioco!

Sono convinto che questo sia l’UNICO modo di cucinare il salmone congelato, ed è anche sano e versatile. A volte, si possono ottenere grandi offerte quando si acquistano surgelati in negozi come Costco, quindi tutti voi amanti del sottovuoto dovreste avere questa ricetta del salmone surgelato nella tasca posteriore. Ne avete di nuovi? Prova la nostra ricetta del salmone sottovuoto.

Vantaggi del salmone congelato sottovuoto

La cottura sottovuoto è una tecnica francese in cui il cibo viene sigillato sottovuoto in un sacchetto e poi cotto a lungo a una temperatura precisa in un bagno d’acqua calda.

Il salmone congelato sottovuoto è incredibilmente umido, morbido e con una bella consistenza a scaglie, proprio come il salmone fresco sottovuoto – sarai sorpreso di come il tuo salmone risulti buono!

Sono totalmente ossessionato da questo metodo perché garantisce il risultato, producendo un perfetto salmone di qualità da ristorante. Se stai cercando altre ricette di cibo congelato sottovuoto, prova il petto di pollo congelato sottovuoto e la bistecca congelata sottovuoto.

Ricetta del salmone congelato sottovuoto: passo 1 e 2 foto.

1. Cuocere il salmone sotto vuoto: Preriscaldare la macchina del vuoto a 54 °C (130 °F). Poi condire il salmone congelato con sale e pepe. Mettere in un sacchetto con cerniera e sigillare il sacchetto sottovuoto usando la tecnica di spostamento dell’acqua (vedi ricetta per istruzioni dettagliate). Cuocere il salmone sigillato sottovuoto nel bagno d’acqua sottovuoto per 70 minuti (per filetti di salmone spessi 1,5 pollici).

2. Fare la salsa al miele e all’aglio: aggiungere tutti gli ingredienti della salsa in una padella, cuocere fino a quando si addensa.

Salmone congelato sottovuoto: foto del passo 3 e 4.

3. Rosolare il salmone: mi piace finire con una veloce rosolatura per aggiungere un bel colore e un sapore extra. Quando il timer si spegne, togliete il salmone dal sacchetto e asciugate la superficie con della carta assorbente. Mettere la padella a fuoco medio-alto e aggiungere l’olio d’oliva. Una volta caldo, aggiungere il salmone, con la pelle verso il basso, e rosolare per circa 1 minuto. Girare il salmone e rosolare l’altro lato per 30 secondi. Togliere dal fuoco.

4. Servite il salmone: aggiungete la salsa di miele e aglio nella padella e ricoprite il salmone uniformemente con la salsa. Servite con le vostre verdure preferite e gustate!

Consigli professionali per cucinare il salmone congelato sotto vuoto

  • Preparate il salmone prima di congelarlo: vi consiglio di mettere il salmone sottovuoto prima di congelarlo. Condire con sale e pepe, sigillare sottovuoto e poi conservare in freezer – questo permette di gettare il sacchetto nel bagno d’acqua sottovuoto direttamente senza ulteriore preparazione! Poi congelerete e cucinerete il salmone nello stesso sacchetto. (Aiuta anche a evitare l’ustione da congelamento).
  • Assicuratevi che i vostri filetti siano disposti in un unico strato nel sacchetto. È molto importante metterli in un solo strato, altrimenti non si cuoceranno bene. Usare diversi sacchetti se necessario.
  • Sigillare il sacchetto senza un sigillatore sottovuoto. Se non avete un sigillatore sottovuoto, potete sigillare il sacchetto usando la tecnica dello spostamento d’acqua: sigillate semplicemente tutti gli angoli del sacchetto tranne uno e poi mettetelo lentamente nel bagno d’acqua. Assicuratevi che tutto sotto la zipline sia coperto d’acqua, poi sigillate il resto della borsa.
  • Per aggiungere più sapore al tuo salmone, puoi rosolarlo velocemente per finirlo e saltarlo con una salsa deliziosa come la salsa teriyaki, la senape al miele o la salsa all’aglio.

il salmone congelato sottovuoto è assolutamente il modo migliore per cucinare i filetti di salmone congelati! È facile, conveniente e ha lo stesso sapore del salmone scongelato e cotto correttamente. Il vuoto è la tua arma segreta! Esce sempre perfetto, e non mi prendo mai più il tempo di scongelare il salmone dopo aver scoperto questo metodo. #SousVideSalmon #SousVideSalmonFromFrozen

ho bisogno di marinare o mettere in salamoia il salmone prima della cottura?

Non proprio. Il metodo sottovuoto produce un pesce perfettamente tenero e umido senza marinatura preliminare. Si può aggiungere la salsa dopo la rosolatura per migliorare il sapore.

quale temperatura per il salmone sottovuoto?

Raccomando la cottura a 130°F (54°C), che produce una consistenza tenera e umida che si avvicina ai metodi di cottura tradizionali. Se vuoi provare un altro punto di cottura, le linee guida sono qui sotto:

Temperatura del salmone sotto vuoto

Texture

105°F (41°C)

Vicino al sashimi

110 °F (43 °C)

Molto morbido, ha ancora un sapore crudo.

115°F (46°C)

Morbido e comincia a sfaldarsi

120°F (49°C)

Molto tenero, umido e leggermente sfogliato.

130°F (54°C)

Umido, tenero, sodo e sfogliato.

quanto tempo ci vuole per congelare il salmone sottovuoto?

Il tempo di cottura dipende dallo spessore del vostro salmone. Ci vogliono circa 45 minuti per cucinare un salmone congelato da 1 pollice, 70 minuti per un salmone congelato da 1,5 pollici e 90 minuti per un salmone congelato da 2 pollici.

Suggerimenti: va bene lasciarli nel bagno d’acqua sottovuoto per altri 20-30 minuti, ma possono diventare mollicci se li cuoci troppo a lungo.

Guarnizioni da abbinare al salmone congelato sottovuoto

  • Patate
  • Broccoli al vapore
  • Asparagi

Se ti piace questa ricetta, prova queste ricette di frutti di mare sottovuoto

Spero che questa ricetta vi piaccia. Se l’hai provato, commenta qui sotto e fammi sapere come viene fuori il tuo salmone congelato sottovuoto.

También te puede interesar

Ir arriba