Puoi congelare Brie? – Il modo migliore

Il formaggio brie morbido e cremoso è irresistibile servito con bocconcini di pane, cracker, miele e marmellata. Ma puoi spesso finire con pezzi di brie rimasti o un’intera ruota che hai pianificato di cuocere ma hai esaurito il tempo.

Puoi congelare brie? Sì, puoi congelare il brie cheese. Poiché il brie è un formaggio a pasta molle, subisce cambiamenti nella consistenza. Ma questi cambiamenti sono minimizzati con la tecnica di congelamento corretta. Puoi congelare il brie che è affettato e intero. In entrambi i casi, il formaggio durerà fino a 3 mesi in una cella frigorifera.

Dalle molteplici tecniche di congelamento al congelamento del brie nella pasta sfoglia, copriremo tutto.

Qual è la durata della vita di Brie?

Brie, il formaggio a pasta molle francese che tutti amiamo, ha una durata molto limitata.

Essendo diverso dalle altre varietà di formaggio, nel senso che brie rappresenta un interno morbido sotto una crosta di muffa bianca, potresti avere alcune domande sulle condizioni di conservazione di questo formaggio.

Il brie non aperto durerà da 1 a 2 mesi in frigorifero. Dal momento che è un prodotto lattiero-caseario, dovresti essere più attento a come conservi il brie. Inoltre, presta attenzione alla data di scadenza del container.

Alcuni produttori affermano che è sicuro consumare il formaggio entro 14 giorni dalla data di stampa. Ma se decidi di mangiare brie che ha superato la data di scadenza, assicurati di ispezionarlo attentamente per evitare rischi per la salute.

E se volessi prolungare la vita del brie cheese? E se avessi comprato una ruota o due di brie che cuocevano per una riunione notturna ma fosse rinviata?

Come tutti sappiamo, il congelamento è il metodo di archiviazione definitivo per prolungare la vita di una varietà di prodotti. E per fortuna, brie non fa eccezione. Puoi congelare brie per prolungare la sua vita. Ma per ottenere risultati soddisfacenti, devi sapere come farlo correttamente.

In che modo il congelamento influisce sul formaggio Brie?

Il congelamento influisce certamente sul sapore e sulla consistenza del brie cheese. Poiché il brie è una varietà di formaggi a pasta molle ad alto contenuto d’acqua, il congelamento e lo scongelamento possono rendere il formaggio più morbido e leggermente friabile.

Se congeli il brie affettato senza alcuna protezione, i pezzi bruceranno e si asciugheranno.

Detto questo, puoi ridurre al minimo tutti i cambiamenti di consistenza imparando a conservare correttamente il brie cheese nel congelatore.

È meglio usare brie congelato e scongelato sui piatti dove si scioglie. E in questi casi, i cambiamenti di consistenza non contano più, poiché il formaggio si scioglierà comunque.

Per quanto riguarda il sapore, più a lungo rimane il formaggio nel congelatore, più il suo sapore e la consistenza si deteriorano.

Ma se congeli il formaggio quando è ancora buono e scegli la giusta tecnica di rilascio, il gusto di questo formaggio a pasta molle non dovrebbe essere influenzato, soprattutto durante i primi mesi di permanenza nel congelatore.

Cosa dovresti sapere prima di congelare il formaggio brie

Se hai trovato una buona quantità di brie nel tuo mercato locale e hai acquistato alcune ruote, sarebbe saggio congelarle non appena le porti a casa.

In effetti, prima congeli il formaggio, meglio è. Congelare il brie non appena lo porti a casa è l’ambiente perfetto, ma questo non è sempre possibile. Non sai mai se sarai in grado di mangiare il formaggio prima della data stampata o no.

Pertanto, anche se non stai congelando il formaggio subito dopo averlo portato a casa, devi comunque assicurarti che sia fresco e che la data stampata non sia mai passata.

Inoltre, congela il brie per prolungare la sua durata di conservazione solo se lo hai conservato correttamente.

È necessario conservare una ruota di formaggio brie nel frigorifero avvolto senza premere su carta pergamena. Per quanto riguarda le zeppe di formaggio brie, dovresti tenerle avvolte in carta da film.

Come congelare il brie cheese

Per congelare correttamente il tuo Brie, dovresti prestare attenzione al modo in cui impacchi il formaggio prima di conservarlo nel congelatore per evitare importanti cambiamenti nella consistenza o nel sapore.

  1. Avvolgere bene la ruota del formaggio con uno strato di involucro di cibo. Puoi anche usare un foglio di alluminio.
  2. Se il formaggio si trova nella sua confezione originale, avvolgerlo in uno strato o un foglio di plastica per impedire all’aria o all’umidità di entrare nel formaggio.
  3. Metti il formaggio in un contenitore di plastica ermetico. Puoi anche usare una borsa per congelare. Tuttavia, il primo impedisce al formaggio di schiacciarsi.
  4. Etichetta con la data di utilizzo del formaggio mentre è ancora buona.

Il congelamento del formaggio intero brie ha i suoi pro e contro. La buona notizia è che non ci vuole molto tempo o fatica. Ma il rovescio della medaglia di congelare un’intera ruota di brie è che dovrai usarlo tutto in una volta.

Se poi scongelate la ruota del formaggio brie e finite con gli avanzi, non dovreste mai congelarli di nuovo. Non solo è pericoloso congelare di nuovo il cibo, ma la consistenza e il gusto del formaggio saranno così colpiti che è improbabile che finisca per usarlo in seguito.

Come congelare fette o zeppe di Brie

Se hai segmenti di formaggio brie rimasti o semplicemente preferisci congelare il formaggio brie affettato in modo da poterlo usare in seguito in zuppe, stufati e stufati, ci sono due modi per farlo.

Se provi un po ‘di più a congelare le fette o i segmenti di formaggio brie, potresti anche essere in grado di mangiarle fresche. Il formaggio scongelato potrebbe non essere molto presentabile per un incontro notturno, ma funzionerà sicuramente per una colazione in famiglia.

Metodo 1

Il modo migliore per congelare fette o cunei di brie è avvolgerle individualmente in modo che non si secchino. Ecco come farlo:

  1. Se hai una ruota di formaggio brie o grandi zeppe, tagliali a pezzi della taglia desiderata. Se hai intenzione di sciogliere il formaggio sui piatti, la dimensione dei pezzi non ha molta importanza. Tuttavia, tagliare il formaggio in segmenti più piccoli ti permetterà di usare tutto ciò di cui hai bisogno in quel momento.
  2. Avvolgere ogni pezzo di brie cheese con carta da film. Assicurati di coprire il formaggio ovunque per proteggerlo dalle ustioni gelide. Se hai parti più piccole, potrebbe essere necessario del tempo per fare questo lavoro. Ma farlo è assolutamente essenziale se si desidera impedire al formaggio di asciugarsi e ai pezzi di rimanere uniti.
  3. Posizionare i pezzi di brie che vengono avvolti in plastica in un contenitore ermetico. Puoi anche usare una borsa per congelatore con zip superiore per risparmiare spazio in cella frigorifera.
  4. Etichetta la borsa o il contenitore con la data.

Metodo 2

Se non vuoi passare molto tempo a prepararti, questo metodo di congelamento delle parti brie fa per te.

  1. Taglia il brie in pezzi delle dimensioni che desideri.
  2. Coprire una teglia con uno strato di carta pergamena.
  3. Posizionare i pezzi di formaggio sul vassoio, assicurandosi che non si tocchino.
  4. Una volta congelati i pezzi di formaggio e non attaccati, trasferirli in un contenitore ermetico o in un sacchetto per congelatore.
  5. Etichetta con la data.

Tieni presente che questo metodo di congelamento è buono solo quando sai che utilizzerai il formaggio in piatti caldi dove si scioglierà e la secchezza dello strato esterno non avrà importanza.

Nota: quando si utilizza questo metodo, assicurarsi che non ci siano prodotti nel congelatore da cui i pezzi di formaggio non protetti possono assorbire gli odori.

Per quanto tempo può essere congelato il formaggio Brie?

Brie conservato correttamente nel congelatore rimarrà bene per 3 mesi e forse più a lungo. Se la temperatura costante nel congelatore è di 0 gradi, il formaggio, come molti altri prodotti, può essere mantenuto indefinitamente.

Tuttavia, dovresti sempre tenere presente che più a lungo il formaggio rimane nel congelatore, più cambiamenti nella consistenza e nel sapore subiranno.

Pertanto, è sicuro e meglio usare brie congelato entro 3 mesi. Considerando che la vita utile del brie aperto conservato in frigorifero è di circa 14 giorni, estendere la sua durata di vita a un minimo di 90 giorni rimane una svolta.

Come scongelare il brie cheese

Quando si scongela il brie, la chiave non è esporlo a drastici cambiamenti di temperatura. Altrimenti, la consistenza del formaggio sarà influenzata.

Questo è quello che dovresti fare.

  1. Estrarre il formaggio dal congelatore almeno 12 ore prima di andare a usarlo. Fallo per assicurarti che sia pronto e scongelato quando ne hai bisogno.
  2. Metti il formaggio su un piatto in modo che non fuoriesca acqua nel frigorifero. Se hai congelato il brie in segmenti, scongela solo ciò di cui hai bisogno. Lascia il formaggio in frigorifero fino a quando tutto si sarà ammorbidito. Questo può portarti da poche ore a un giorno a seconda delle dimensioni del pezzo di formaggio che stai scongelando. Ovviamente, una ruota di formaggio brie impiegherà più tempo a scongelarsi rispetto alle fette o alle zeppe di formaggio brie.
  3. Prima di mangiare il formaggio, estrailo dal frigorifero e lascialo riposare a temperatura ambiente per mezz’ora.

Se non hai tempo di aspettare che il formaggio si scongelhi in frigorifero, puoi accelerare il processo di sbrinamento con l’aiuto del microonde.

Un altro metodo è quello di mettere il formaggio avvolto in plastica, avvolgerlo sotto acqua corrente fredda (mai caldo). Sebbene questi metodi funzionino sicuramente, influenzano in modo significativo la consistenza del formaggio.

Utilizzare formaggio brie scongelato entro 2 a 3 giorni. Durante questo periodo, mantenere il brie refrigerato.

Se hai scongelato il formaggio nel microonde o sotto il getto d’acqua fredda, usalo immediatamente e non conservarlo in frigorifero per un uso successivo.

Suggerimento: se hai intenzione di aggiungere brie cheese a una zuppa o uno stufato dove si scioglierà comunque, non perdere tempo a scongelarlo. Il calore della piastra calda farà il lavoro.

Congela Brie senza cuocere in pasta sfoglia

Una ruota di formaggio brie avvolta a pasta sfoglia è uno degli snack più facili e deliziosi che puoi preparare. E la cosa buona è che puoi fare brie in pasta sfoglia e congelarla per un uso successivo.

Puoi congelare il brie nella pasta sfoglia sia al forno che senza cottura.

Per congelare il brie senza cuocere in pasta sfoglia, avvolgi semplicemente il formaggio nell’impasto come preferisci. Puoi saltare la spazzolatura dell’impasto con l’uovo sbattuto; puoi farlo prima di cuocere il brie.

Avvolgere il brie cheese con un film trasparente. Usa alcuni strati per assicurarti di aver protetto l’impasto dalle ustioni gelide. Puoi mettere il brie cheese avvolto in carta da cucina in un sacchetto di plastica con chiusura ermetica per un ulteriore livello di protezione.

Quando si conserva il formaggio avvolto in massa nel congelatore, assicurarsi di non mettere nulla di pesante. La pasta sfoglia congelata è molto soda e non danneggia facilmente, ma non è il caso dell’impasto non congelato.

Quindi, quando metti per la prima volta il pesce palla nel congelatore, assicurati che non tocchi nulla. Gli oggetti più pesanti possono facilmente strappare o ammaccare l’impasto. Puoi spostarlo una volta che l’impasto e il formaggio sono congelati.

Non è necessario scongelare il brie congelato nella pasta sfoglia. Ogni volta che devi servire brie, trasferiscilo dal congelatore direttamente al forno. Ci vorranno circa 50 minuti per cuocere il brie congelato in pasta sfoglia a 350 ° F.

Non dimenticare di dipingere l’impasto con un uovo sbattuto prima di cuocerlo.

Congelare la brie al forno in pasta sfoglia

Puoi anche congelare il brie nella pasta sfoglia al forno. Questo è un buon modo per risparmiare un po ‘di tempo a preparare la cena.

Per questo cuociamo il brie che si avvolge in pasta sfoglia con uovo sbattuto. Una volta che l’impasto è gonfio e dorato, rimuovere il brie dal forno e lasciarlo raffreddare.

Nota: non mettere mai il brie nella pasta sfoglia nel congelatore quando fa ancora caldo. In questo modo si creerà condensa, influenzando la consistenza dell’impasto. Aumenterà anche la temperatura nel congelatore. Ciò, a sua volta, influirà sicuramente sulla sicurezza dei prodotti già in cella frigorifera.

Quando il brie avvolto in pasta sfoglia si è raffreddato, avvolgerlo delicatamente in carta da film. Poiché la pasta sfoglia al forno è molto fragile e fragile, si consiglia di metterlo in un contenitore di plastica o di vetro con un coperchio a tenuta stagna.

Non lasciare che il brie al forno avvolto in massa si scongelino in frigorifero o a temperatura ambiente. In questo modo l’impasto sarà solo morbido e morbido.

Invece, preriscalda il forno a 200 ° F e cuoci il brie congelato in pasta sfoglia per circa mezz’ora. L’impasto sarà traballante e croccante come se fosse appena sfornato e il formaggio si scioglierà completamente.

Raccomandiamo di congelare la brie cotta in pasta sfoglia con pochi giorni di anticipo. In questo modo, l’antipasto avrà il giusto sapore e consistenza quando viene riscaldato.

También te puede interesar

Ir arriba