Come far bollire il salmone: guida passo passo

Il salmone è senza dubbio uno dei cibi più gustosi e nutrienti che potresti mangiare. Le persone in tutto il mondo adorano mangiare il salmone. È uno dei frutti di mare più consumati al mondo. Il salmone è un alimento molto gustoso che può essere servito in una riunione formale e informale. Tuttavia, per goderti la migliore esperienza di consumo di salmone, devi prima imparare a bollire perfettamente il salmone.

Il salmone è un pesce molto gustoso e nutriente. Ha molte proteine e vitamine utili che aiutano il nostro corpo a lavorare in modo efficiente. Il salmone dovrebbe essere sempre apprezzato. Tuttavia, a causa di una grande quantità di grassi; dovresti sempre evitare di consumare regolarmente grandi quantità di salmone.

Come far bollire il salmone: istruzioni dettagliate

Il sapore e la consistenza del salmone dipendono in gran parte da come lo bolle. Bollire il salmone è facile, anche così, la maggior parte delle persone finisce per cucinare troppo. La cottura eccessiva rimuove tutto il sapore e i nutrienti dal salmone, quindi è fondamentale evitare la pesca eccessiva a tutti i costi. Diamo un’occhiata ad alcuni passaggi che ti aiuterebbero a far bollire un perfetto pezzo di salmone.

Step 1: pesa il tuo salmone

Prima di tutto, dovresti pesare il pesce salmone che hai. Il suo peso influirà sulla quantità di ingredienti necessari per un’ebollizione perfetta. Per questa guida useremo un salmone da 1,5 KG.

Passaggio 2: rimuovere le pinne

Una volta pesato il salmone, puoi metterlo su una superficie liscia e metterti al lavoro. Prendi un coltello affilato e taglia le pinne. Assicurarsi che la superficie sia pulita prima di posizionare il salmone in superficie.

Passaggio 3: bilance chiare

Dopo aver rimosso le squame, è tempo di pulire tutte le squame del pesce. Questo può essere fatto con un coltello tradizionale. Rimuovere le squame rende il salmone più sano e igienico.

rimuovere le scale

Step 4: tagliato a pezzi

Se vuoi far bollire perfettamente il salmone, devi tagliarlo in filetti. Per l’incontro formale, i filetti di uguali dimensioni sarebbero una porzione ideale. Assicurati di evitare di tagliarlo in pezzi grandi poiché i pezzi più piccoli possono essere cotti in un modo migliore rispetto ai pezzi più grandi. I pezzi più grandi possono talvolta rimanere crudi dal lato interno, rendendolo ideale per tagliare il salmone in pezzi più piccoli.

tagliare il salmone in filetti

Passaggio 5: versare acqua in un contenitore e aggiungere gli ingredienti necessari

Versare circa 300 ml di acqua dolce in una ciotola e aggiungere un cucchiaio di sale. Oltre al sale, dovresti anche aggiungere un cucchiaio di grani di pepe nero e una cipolla. Si noti che non è necessario tagliare la cipolla in pezzi estremamente piccoli; puoi tagliarlo solo in quattro o cinque blocchi. Dovresti anche aggiungere una carota alla miscela per far bollire correttamente il salmone. Dopo aver aggiunto tutte queste cose, puoi iniziare a far bollire la miscela.

ingredienti nella padella

Step 6: far bollire il salmone nella miscela

Una volta che la miscela è pronta, è possibile aggiungere i filetti di salmone precedentemente tagliati alla miscela. Dopo aver aggiunto i filetti di salmone, è necessario cuocere la miscela per circa 10 minuti su ciascun lato del salmone.

far bollire il salmone

Step 7: servilo con un limone

Dopo che il salmone è perfettamente bollito, puoi versare il succo di limone per migliorare il gusto del pesce. Il succo di limone farà formicolare le tue papille gustative e alla fine contribuirà a migliorare il sapore del salmone.

La procedura sopra menzionata è un modo ideale per far bollire il salmone. Puoi goderti un’incredibile esperienza di salmone seguendo le istruzioni sopra descritte.

salmone

¿Quanto tempo ci vuole per far bollire il salmone

Una delle cose migliori del salmone è che non ci vuole molto a bollire. Dovresti cuocere il salmone per 10 minuti su ciascun lato in modo che ci vogliono 20 minuti per ottenere un filetto di salmone perfettamente cotto. La raccolta degli ingredienti necessari e l’ebollizione collettiva della miscela richiederebbero dai 15 ai 20 minuti circa. L’intero processo, dalla raccolta degli ingredienti dalla cucina al risultato finale, potrebbe portare 40 a 45 minuti.

Ricetta per un grosso pezzo di salmone bollito

Il salmone bollito non è solo nutriente ma pieno dei nutrienti necessari di cui il corpo ha bisogno. Nota l’uso degli ingredienti nel modo indicato nella procedura. Equilibrare te stesso dalla procedura menzionata può alterare drasticamente il sapore del salmone       .

Salmone selvatico contro il salmone selvatico

Il salmone può essere coltivato in una fattoria o addirittura catturato dalla natura. Il salmone selvatico e di pesce ha caratteristiche e qualità diverse che contribuiscono al diverso e unico sapore del salmone.

SalmoneSalmone selvatico
igienicoRelativamente insalubre
Relativamente privo di parassiti pericolosiContiene parassiti in acque libere
Il salmone delle colture ha circa il 27% di grassiIl salmone selvatico ha circa 1 percentuale di grassi

¿Quante calorie consumi quando mangi un salmone perfettamente bollito

Un pezzo di salmone grigliato 6 ha circa 285 calorie. In genere, 100 grammi di salmone crudo hanno oltre 200 calorie, tuttavia 100 grammi di salmone bollito hanno 157 calorie. Il salmone bollito ha una quantità molto ragionevole di calorie, rendendolo un piatto perfetto da servire.

Il salmone è un pesce ideale per eventi formali e informali. Dovresti sempre servire il salmone con alcuni contorni nutrienti come spaghetti, fagioli bianchi marinati, patate arrostite e altri piatti simili.

También te puede interesar

Ir arriba