Puoi congelare il toast francese?

Il pane è sempre stato un alimento base per molte culture. Invece di buttare via il pane duro, qualcuno ha pensato di immergere il pane in una miscela di uova e latte e friggerlo in una padella.

Questa semplice decisione presa da qualcuno secoli fa ha suscitato la classica delizia che ora conosciamo come toast alla francese.

Non solo richiede uno sforzo limitato per prepararlo, ma si combina letteralmente bene con qualsiasi contorno e utilizza anche pane rimasto che è anche redditizio.

A volte facciamo troppi toast francesi semplicemente perché non vogliamo buttare via il pane. E poiché è composto da uova e latte, abbiamo bisogno di un buon modo per conservarlo tra i pasti.

Puoi congelare il toast francese? Sì, il toast francese si congela bene e non cambia sapore o qualità quando congelato. Per congelare i toast alla francese cotti, posizionali su una griglia per raffreddarli, attendi fino a raggiungere la temperatura ambiente, quindi trasferisci il toast alla francese in un sacchetto per congelatore e congelalo per un massimo di 2 mesi.

Tutto quello che devi fare è seguire diversi passaggi rapidi e puoi conservare in sicurezza il tuo delizioso toast francese nel congelatore per quando vuoi. La prossima volta che hai intenzione di fare un toast alla francese, non preoccuparti di fare di più.

Come congelare il toast francese

Mentre puoi congelare toast alla francese cotti o crudi, non ti consigliamo di congelare le materie prime.

Dopotutto, ci vogliono alcuni minuti per preparare la miscela di uova e latte e congelarla con il pane aggiungerebbe solo tempo extra per scongelare e prepararsi in seguito.

Certo, puoi preparare il toast francese e congelarlo crudo, ma dovrai aspettare più di 30 minuti per scongelarlo in seguito, il che è più di quanto dovresti prepararlo da zero.

Detto questo, ti consigliamo di congelare solo toast alla francese cotto perché non dovrai mai aspettare che si scongelino.

A differenza della maggior parte dei piatti, puoi semplicemente riscaldare i toast francesi direttamente invece di aspettare diverse ore per scongelarli prima in frigorifero.

Quando si congelano i toast alla francese, è importante lasciare raffreddare ogni toast separatamente.

Idealmente, puoi lasciarli riposare su una griglia di raffreddamento a filo, come il nostro preferito su Amazon.

Ciò garantirà che i tuoi toast rimangano croccanti e si raffreddino più velocemente per congelarti.

Il modo più veloce e semplice per congelarli una volta raffreddati è utilizzare carta cerata per avvolgere ogni toast singolarmente.

Quindi avrai bisogno di un foglio per avvolgerli una seconda volta o di un sacchetto per congelatore affidabile, che è un metodo più semplice ed efficace.

C’è una seconda opzione altrettanto efficace ma più lenta.

Per la seconda opzione, puoi congelare i toast francesi come sono sulla griglia e metterli in sacchetti per congelare una volta congelati.

Allo stesso modo, puoi congelarli avvolti in carta oleata come menzionato sopra e una volta congelati, rimuovere la carta e il film e trasferirli ancora una volta in sacchetti per congelare.

Come scongelare il toast francese congelato

La maggior parte dei metodi per riscaldare i toast francesi consente di saltare il processo di sbrinamento richiesto dalla maggior parte degli altri piatti.

Tuttavia, ciò non significa che non è possibile scongelarlo in frigorifero durante la notte o per alcune ore.

Non cambierà il sapore o influirà sulla qualità del toast francese, a condizione che non lo conservi in frigorifero per alcuni giorni prima di riscaldarlo e mangiarlo.

Il vantaggio di scongelare il toast francese è che ci vorrà meno tempo per surriscaldarsi. Alla fine, dipende totalmente dalle tue preferenze.

domande correlate

Per quanto tempo il pane dovrebbe essere imbevuto di toast francesi?

Questo dipende dal tipo di pane che stai usando per fare toast alla francese.

Se stai usando una pagnotta più forte e più densa, come grano o pane multi-grano, allora vorrai immergerlo ancora per un po ‘, forse 1-2 minuti.

Se stai usando pane leggero e arioso come jallah o brioche, probabilmente vorrai immergere il pane per non più di 15-30 secondi. Il pane può assorbire troppa miscela e diventare pastoso e difficile da friggere.

In effetti, la risposta a questa domanda non è chiara ed è ridotta alle preferenze personali.

Sebbene le raccomandazioni sopra menzionate siano le più universali, ci sono molti chef che raccomandano di immergere il pane per 5 secondi a 20 minuti.

Assicurati di sperimentare e vedere quale stile ti piace di più per il tuo pane francese.

Qual è la migliore temperatura per cucinare toast alla francese?

Cucinare al giusto livello di calore è sempre la chiave del risultato finale. Con toast alla francese, vuoi che il fuoco medio lo cucini correttamente.

Ricordare sempre di preriscaldare la padella o la padella per toast alla francese. Vuoi che le tue fette inizino a cuocere dal momento in cui le metti sulla superficie di cottura.

Se il calore è troppo basso, il tuo pane si asciugherà e puoi dimenticare la morbidezza del toast francese che avevi in mente.

Al contrario, se il calore è troppo alto, brucerà la superficie del pane e non cucinerà bene.

I toast francesi possono anche essere cotti nel forno, come dimostra la cucina americana Test. Questo metodo è veloce ed efficiente quando si preparano molti toast francesi per una riunione per la colazione!

Il toast alla francese non è salutare?

Se si considera che la crema pasticcera necessaria per i toast francesi include uova, latte e zucchero, è normale chiedersi se si tratti di un’opzione di colazione malsana.

È vero che nella maggior parte dei casi puoi ottenere mezza giornata di calorie dalla tua colazione se include toast alla francese, ma è anche per questo che non li mangi tutti i giorni, giusto?

Fortunatamente, ci sono innumerevoli ricette alternative al toast originale francese che conosci e ami e puoi provare.

Inoltre, ci sono numerosi tipi di latte ridotti in alternative grasse o vegane che puoi usare e finire ancora con deliziosi toast francesi.

Tutto sommato, siamo fortunati a vivere in un momento con opzioni illimitate di cibo e ingredienti.

Se ami il toast francese ma non riesci a includerlo nella tua ultima dieta, ti garantiamo che ci sono abbastanza alternative e sostituti per i toast francesi per lavorare per te.

Riesci a riscaldare i toast francesi congelati?

Idealmente, dovresti mangiare il tuo toast francese congelato in 1-2 mesi se sei interessato alla migliore qualità. Potrebbe essere mantenuto più a lungo, ma non avrebbe un buon sapore.

Detto questo, devi anche sapere come riscaldarlo correttamente e fortunatamente ci sono diversi metodi ugualmente buoni tra cui scegliere.

Come si surriscaldano i toast francesi congelati?

Idealmente, dovresti mangiare il tuo toast francese congelato in 1-2 mesi se sei interessato alla migliore qualità. Potrebbe essere mantenuto più a lungo, ma non avrebbe un buon sapore.

Detto questo, devi anche sapere come riscaldarlo correttamente e fortunatamente ci sono diversi metodi ugualmente buoni tra cui scegliere.

Successivo: puoi riscaldare i toast francesi? – Il modo migliore

También te puede interesar

Ir arriba