Skip to content

17 piatti georgiani più deliziosi ?

Per conoscere il cibo georgiano, è necessario spostarsi al confine con la Russia, l’Armenia e la Turchia è la Georgia, un paese che si distingue per la sua cucina ricca e varia; Segna anche la frontiera tra l’Europa e l’Asia.

Per molto tempo, la Georgia ha fatto parte dell’ex Unione Sovietica e ha ottenuto la sua indipendenza nel 1991, dopo il crollo dell’URSS.

A causa della sua storia e della sua posizione, La gastronomia in Georgia è un vero riflesso dell’unione di diverse culture e correnti, Il risultato sono piatti deliziosi che possono essere mangiati in qualsiasi dei suoi ristoranti.

Se stai cercando un modo ideale per espandere la tua conoscenza gastronomica globale, oggi condividiamo una lista di piatti tipici georgiani, opzioni disponibili che troverai in un ristorante dedicato a questo tipo di cibo.

Jachapuri adjaruli

Jachapuri adjaruli

Jachapuri adjaruli è un piatto tipico georgiano della regione di Adjara.

Questa ricetta tradizionale georgiana è fatta integrando farina di grano, acqua, lievito e olio d’oliva, per formare un L’impasto viene lasciato lievitare fino a quando il lievito ha il tempo di lavorare.

Con questo impasto si fa una pagnotta a forma di barca, alla quale si aggiungono due diversi tipi di formaggio e, dopo la cottura, si aggiunge un tuorlo d’uovo al centro.

Al momento di servire i jachapuri adjaruli, si può anche aggiungere del burro al ripieno.

Puri

Puri

Un altro cibo tipico georgiano è il puri, un piatto composto da una pagnotta a forma di canoa che viene cotto in uno speciale forno cilindrico, conosciuto localmente come toner.

Una raccomandazione per godere del gusto delizioso del puri è quella di mangiarlo appena uscito dal forno, mentre è ancora caldo.

Khinkali

Khinkali

Tra la lista dei piatti tipici georgiani c’è il khinkali, gattini fatti con farina di grano e acqua, farcito ieri con carne di maiale, manzo, condito con spezie come coriandolo, cumino e timo.

Il khinkali è uno dei piatti tradizionali georgiani favoriti dai commensali per il suo gusto delizioso.

Una particolarità di questo piatto georgiano è che quando si tratta di mangiare Le posate non sono necessarie, Basta mordere il khinkali dalla coda per godere del suo gusto squisito.

Ajapsandali

Ajapsandali

È considerata una versione della ratatouille francese che si mangia fredda come insalata.

Si usano verdure fresche per preparare questo delizioso piatto georgiano, condito con erbe fini e aglio, che gli conferisce il suo sapore caratteristico.

Satsivi

Satsivi

Un altro cibo tradizionale georgiano è il Satsivi, un piatto georgiano che si prepara durante le feste di famiglia in inverno.

Per la preparazione di questa ricetta si usa carne di pollo o tacchino e servito con salsa di noci.

Durante la preparazione della salsa, si incorporano vari condimenti che si fondono con il sapore caratteristico delle noci, come la cannella, l’aglio, il coriandolo, le foglie di calendula e i chiodi di garofano; ottenendo un sapore caratteristico e unico.

Jonjoli

Jonjoli

Un piatto georgiano servito come antipasto è lo jonjoli, I germogli di vescica vengono preparati come sottaceti con cipolla e sale.

Jonjoli è uno dei pasti tradizionali georgiani che i commensali ordinano per godere del gusto caratteristico della regione.

Pkhali

Pkhali

Un altro antipasto che fa parte della lista dei piatti georgiani è il pkhali, un tipico pasto sano servito freddo come un’insalata, è preparato con erbe, verdure e condimento di noci.

Potete gustare questo pasto tipico georgiano in tre versioni con spinaci, barbabietole o fagiolini.

Insalata di pomodori e cetrioli con noci

Insalata di pomodori e cetrioli con noci.

È un piatto georgiano ideale per coloro che preferiscono gustare un pasto leggero, ma con il gusto ineguagliabile dei pomodori della Georgia.

L’insalata di pomodori e cetrioli con noci è un eccellente contorno, solitamente servito come complemento ad altri piatti georgiani.

Badrijani

Badrijani

È uno dei voce preferita per i visitatori spagnoli in Georgia, siamo attratti dal gusto delizioso.

Il badrijani è servito su una tavola di legno su cui sono disposte fette di melanzane fritte o grigliate, condite e sormontate da semi di melograno.

Kharcho

Kharcho

È un tipico cibo speziato georgiano fatto di sapore piccante che si prepara con carne di maiale o di manzo e riso.

Grazie al riso, il kharcho ha uno spessore. È una zuppa simile alla panna.

Il suo grande gusto è dovuto al uso di spezie, erbe e condimenti.

Lobio

Lobio

Questo pasto tradizionale georgiano è una ricetta vegetariana che si prepara con fagioli rossi, esaltandone il sapore con erbe e spezie. come peperoni, aglio, noci, dragoncello e uzo-sunel.

Il lobio è un pasto georgiano che viene servito come una zuppa densa e può essere accompagnato da pane.

Chikirtma

Chikirtma

La lista dei piatti tipici georgiani comprende il chikirtma, un brodo di pollo di grande sapore e aroma, che deve il suo sapore all’uso di cannella, coriandolo, limone e aglio.

Questa zuppa è ideale da consumare durante le giornate estive.

Ostri

Ostri

Questa ricetta tradizionale georgiana è fatta di carne di vitello a cubetti accompagnato da un sofrito.

Il sofrito è preparato con pomodori pestati, cipolla tritata e spezie per dare quel caratteristico sapore georgiano.

Kubdari

Kubdari

Una polpetta fatta con agnello, manzo o maiale, Si condisce e si cuoce in forno, per dargli più sapore si può aggiungere aglio, paprika, cipolla e coriandolo.

Questo cibo tipico georgiano è stato riconosciuto come patrimonio immateriale della regione dal 2015.

Mtsvadi

Mtsvadi

Questo piatto georgiano è uno spiedino di carne marinata che viene grigliata.

Mtsvadi può essere preparato con carne di maiale, manzo o agnello. e servito con fette di cipolla.

Churchkhela

Churchkhela

È un dolce che non può essere lasciato fuori dalla lista dei piatti tipici georgiani, La churchkhela è una miscela di farina, miele, noci e nocciole che viene disposta lungo un filo a forma di salsiccia.

I dolci tipici che non includono il cioccolato nei loro ingredienti sono di solito mangiati in questa regione.