Skip to content

Polpette al sapore di casa 👵

Una delle ricette preferite da tutti a casa è quella delle polpette a la jardinera, che delizia i palati di grandi e piccini.

Questo è un piatto pratico e molto facile da preparare, che potete accompagnare con le verdure di vostra scelta.

Continua a leggere per scoprire come preparare le polpette alla jardinera, quali ingredienti ti servono per farle, i migliori accompagnamenti e alcuni consigli per rendere le tue polpette le migliori.

Ingredienti per cucinare le polpette a la jardiniere

Ingredienti per cucinare le polpette a la jardiniere

Per preparare le polpette a la jardiniere hai bisogno di 1 chilo di carne macinata, 2 cipolle, 1 spicchio d’aglio, 2 uova, farina per la pastella, 3 fette di pane a fette, 1 piatto di latte.

Per condire la preparazione, avete bisogno di sale, pepe e olio extravergine d’oliva per friggere le polpette.

Si prega di notare che per completare la preparazione delle polpette, è necessario utilizzare per le polpette a la jardinera è necessario fare la salsa, per questo è necessario:

  • 2 pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 peperone rosso
  • 1 spicchio d’aglio
  • 150 grammi di piselli
  • 100 grammi di funghi
  • 50 grammi di sedano
  • 250 ml di vino bianco
  • Brodo di carne
  • Sale
  • Pepe

Passo dopo passo per preparare le polpette a la jardiniere

Passo dopo passo per preparare le polpette a la jardiniere

Sorprendi i tuoi ospiti con questa ricetta seguendo le istruzioni passo dopo passo per preparare le polpette in stile giardino:

Per iniziare Immergere le fette di pane nel piatto con il latte.

Poi sbucciare, lavare e tagliare la cipolla in piccoli pezzi e mettere da parte in una ciotola.

Poi, sbucciate l’aglio e schiacciatelo con un pestello e un mortaio. Questo lo renderà più facile da integrare nella preparazione.

Mettere la carne in una grande ciotola e aggiungere le uova, il sale e il pepe. Aggiungere le fette di pane bagnate nel latte, la cipolla, l’aglio e mescolare con le mani fino a quando tutti gli ingredienti sono combinati.

Quando l’impasto di carne è pronto, fare delle piccole palline della dimensione che preferite, rotolarli nella farina e metterli da parte su un piatto.

Mettere sul fuoco una padella con olio extravergine d’oliva e aspettare che sia molto caldo per friggere le polpette.

Assicurati di rimuovere la farina in eccesso dalle polpette di carne prima di friggerle.

Friggere le polpette per 3 minuti, toglierle e lasciarle riposare su un piatto coperto con carta assorbente.

Ricetta della salsa da giardino

Le polpette sono pronte, Ora è il momento di preparare la salsa dell’orto. -il complemento ideale per la ricetta di oggi- per questo è necessario:

Lavare i pomodori, togliere la pelle, tagliarli a quadratini e metterli da parte.

Sbucciare, lavare e tagliare le cipolle in piccoli pezzi. Mettere da parte. Sbucciare uno spicchio d’aglio e tritarlo il più piccolo possibile.

Tagliare il peperone in quadrati uniformi e mettere da parte. Lavare i funghi, tagliarli a fette e metterli da parte.

Mettere una grande casseruola sul fuoco e aggiungere olio extravergine d’oliva, aglio e cipolla, mescolare e soffriggere fino a doratura.

Quando gli ingredienti sono rosolati, è il momento di aggiungere sale e pepe al soffritto.

Mentre la cipolla e l’aglio friggono, tagliate la carota a piccoli cubetti. Aggiungere i cubetti di carota, i pomodori e i funghi, cuocere a fuoco medio-basso per 5-8 minuti.

Poi versare il vino e cuocere per 15 minuti a fuoco basso fino ad ottenere una salsa densa.

Per finire questa deliziosa preparazione aggiungere le polpette, i piselli e il brodo di manzo (coprendo metà delle polpette) a fuoco medio per 10 minuti.

Prima di spegnere il fuoco, regolare il sale, mescolare e lasciare cuocere. per altri 5 minuti e servire caldo.

Suggerimenti per rendere le tue polpette a la jardiniere un successo

Suggerimenti per rendere le tue polpette a la jardiniere un successo

Per una ricetta di successo delle polpette a la jardiniere Ecco alcuni consigli:

  • Quando si preparano le polpette assicurarsi che l’impasto sia compatto e succoso.
  • Usate un termometro da cucina per controllare che le polpette siano cotte alla giusta temperatura. Se non avete un termometro, potete aggiungere una piccola pallina di carne e osservare la cottura delle polpette.
  • Potete conservare le polpette nel congelatore. e prepararli un altro giorno senza problemi.
  • La quantità di brodo di manzo che userete dipenderà dalle dimensioni della padella e dalle dimensioni delle polpette, poiché il brodo dovrebbe coprire almeno la metà delle polpette.
  • Se si esagera con il brodo di manzo, non preoccupatevi, si può addensare la salsa aggiungendo un cucchiaino di amido di mais.
  • Se usate i piselli surgelati per preparare gli gnocchi da giardino, ricordatevi di cuocere per almeno 10 minuti in più.

Accompagnamenti ideali per le polpette a la jardiniere

Accompagnamenti ideali per le polpette a la jardiniere

Ci sono diversi condimenti che puoi servire per accompagnare le polpette a la jardiniere, puntando sempre a soddisfare il tuo gusto e quello dei tuoi ospiti alla festa delle polpette.

Tra le opzioni più frequenti abbiamo: riso, pasta, patate fritte o al forno e pane.

Se volete potete accompagnarlo con una gustosa insalata di verdure fresche e crude, rendendo il pasto il più equilibrato e sano possibile.