Come far bollire i broccoli: guida completa con consigli utili

I broccoli sono un ortaggio commestibile che appartiene alla famiglia dei cavoli. Essendo ricco di fibre e molti altri nutrienti, i broccoli sono un fantastico integratore alimentare. Di solito puoi mangiare broccoli crudi senza cucinarlo. Tuttavia, un ottimo modo per ottenere il meglio dai broccoli è bollirlo. I broccoli bolliti sono più teneri dei normali broccoli e aggiungono più sapore alla verdura. Ovviamente, per mangiare broccoli bolliti, dovrai anche far bollire i broccoli. Se ti stai chiedendo come far bollire i broccoli, abbiamo compilato i seguenti passaggi come guida per te.

Come far bollire i broccoli

Cosa dovresti fare per far bollire i broccoli

Se ti chiedi come far bollire i broccoli, devi solo seguire questi passaggi:

Passaggio 1: ottieni 1 mazzo di broccoli

Il primo passo richiede l’ebollizione dei broccoli. Dovresti scegliere un ammasso verde che non è giallo nelle parti e non sembra neanche vecchio. Il modo migliore per verificare se i broccoli acquistati sono freschi è controllare la fermezza dei broccoli. I broccoli freschi sono solidi ma non difficili. Ha acqua all’interno e può essere leggermente pressato. Avere broccoli freschi e buoni è la chiave.

Molti broccoli

Passaggio 2: dividere le infiorescenze

Punto successivo nella nostra «Guida su come bollire i broccoli»: devi tagliare i broccoli in più pezzi. Il modo migliore per farlo è tagliare i broccoli in infiorescenze. Le infiorescenze sono le parti rotonde e uniche dei broccoli che finiscono per fare tutto.

tagliare i broccoli in infiorescenze

Passaggio 3: prendere 1 litro di acqua e aggiungere 1 cucchiaio di sale

Quindi dovresti prendere 1 litro di acqua in un piccolo contenitore e aggiungere 1 cucchiaio di sale. Assicurati di mescolare completamente il sale fino a quando non si dissolve completamente nel tuo litro d’acqua.

1 cucchiaio di sale

Passaggio 4: aggiungere le infiorescenze all’acqua

Aggiungi le infiorescenze che hai precedentemente tagliato nella soluzione di acqua salata che hai appena preparato. Questo passaggio aiuta a preparare i broccoli per l’ebollizione. Se collocati in acqua salata, i broccoli perdono acqua a causa del processo di osmosi. La perdita di acqua rende i broccoli più duri e più solidi.

infiorescenze di broccoli nell'acqua

Passaggio 5: lasciare i broccoli per 30 minuti

Lasciare i broccoli seduti in salamoia per 30 minuti per consentire all’acqua di avere l’effetto desiderato sui broccoli.

Passaggio 6: drenare l’acqua

Una volta trascorsi i trenta minuti, prendere il contenitore o l’utensile in cui è stata preparata la soluzione e drenare l’acqua. Fai molta attenzione a drenare tutta l’acqua. Lasciare l’acqua insieme ai broccoli può avere un effetto negativo e può finire per danneggiare completamente i broccoli.

Passaggio 7: far bollire un po ‘d’acqua

Quindi dovresti preparare un po ‘d’acqua per bollire. Basta prendere 1,5 litri di acqua e posizionarlo all’interno di un utensile e riscaldare fino a quando l’acqua bolle.

Passaggio 8: aggiungere 1 cucchiaio di sale

Aggiungi 1 cucchiaio di sale all’acqua bollita e mescola bene fino a quando tutto il sale si dissolve nell’acqua. Il sale rende difficile far bollire l’acqua e allo stesso tempo dà un po ‘di sapore ai broccoli.

aggiungere 1 cucchiaio di sale all'acqua bollita

Passaggio 9: aggiungere i broccoli e far bollire

Basta aggiungere i broccoli nell’acqua e metterlo sul fornello. Quindi fai bollire i broccoli lì.

broccoli in acqua

Per quanto tempo dovresti far bollire i broccoli??

Poiché i broccoli sono già stati precedentemente trattati con acqua e il fatto che l’acqua che usi per bollire sia stata anche riscaldata e bollita, non è necessario lasciare i broccoli in ebollizione per lungo tempo. Lasciare semplicemente la padella con l’acqua e i broccoli sul fornello per 3-4 minuti e rimuoverla immediatamente dopo. Se si lascia l’utensile sul fornello più a lungo di quello, l’ebollizione potrebbe finire per danneggiare i broccoli. Il possibile danno include i broccoli che perdono il colore e / o perdono quasi tutta la sua fermezza. Saprai quando i tuoi broccoli sono bolliti correttamente perforandoli con un coltello. Se i broccoli sono facilmente forati, sta già bollendo.

quanto tempo far bollire i broccoli

Rimuovilo dopo l’ebollizione

Dopo aver bollito i broccoli per 3-4 minuti, estrai ogni pezzo uno per uno e mettilo in acqua ghiacciata o acqua ghiacciata per raffreddarlo. I broccoli dovrebbero essere messi nell’acqua ghiacciata per almeno un minuto. Non solo raffredda i broccoli e lo rende facilmente commestibile, ma aiuta anche i broccoli a mantenere il suo colore. L’ebollizione può danneggiare le membrane di broccoli e filtrare i loro pigmenti. Metterlo in acqua fredda subito dopo ripristina la temperatura dei broccoli alla normalità e non si danneggia. Tuttavia, non è consigliabile lasciare i broccoli in acqua fredda per un lungo periodo di tempo, poiché i broccoli possono diventare troppo freddi e rigidi. Di conseguenza, 1 minuto di tempo è perfetto per il raffreddamento dei broccoli.

broccoli bolliti

También te puede interesar

Ir arriba