Come far bollire gli anelli dei calamari in 8 passaggi

Il calamaro (noto anche come calamaro) è un pesce popolare trovato in insalate e antipasti. Puoi anche mangiare impanati e fritti. Il calamaro viene mangiato in tutto il mondo, con molte varianti regionali. In Asia, i calamari possono essere arrostiti, serviti in padella o essiccati e consumati come spuntino. Può essere trovato nel sushi o avvolto in foglie di lattuga. In Russia, è bollito e ornato con maionese. E nei paesi di tutto il mondo, i calamari vengono consumati coperti di pasta e fritti in olio. La maggior parte delle persone non fa bollire gli anelli dei calamari a casa, ma perché no?? Gli anelli di calamari bolliti hanno pochi grassi e calorie e ricchi di proteine, rendendolo un’opzione salutare in qualsiasi momento della giornata.

come far bollire gli anelli dei calamari

È super facile da fare e richiede meno di 10 minuti dall’inizio alla fine. Oltre agli ingredienti ovvi (p. Eg., anelli di calamari e acqua), avrai bisogno di sale, alcune foglie di alloro e lime fresco per decorare. Puoi anche decorare con limone o qualsiasi altro sapore tu scelga. Potresti voler aggiungere burro fuso? Puoi decidere quale sapore è il migliore.

Anelli per calamari bolliti dall’inizio alla fine

Passaggio 1: far bollire l’acqua

Inizia bollendo una pentola di acqua salata sul fornello. Avrai bisogno di almeno 2 tazze d’acqua, ma probabilmente di più a seconda della quantità di calamari che stai cucinando. Assicurati di avere abbastanza acqua nella pentola per coprire completamente i calamari. Si noti che non è necessario riempire la pentola troppo in alto per evitare che l’acqua bolle.

bollire l'acqua

Passaggio 2: salare l’acqua

Saltare l’acqua è un ottimo modo per aggiungere un po ‘di sapore al tuo cibo. L’acqua salata crea un sapore più sottile ed è generalmente preferibile salare il cibo dopo che è stato servito. Ti consigliamo di aggiungere circa due cucchiai di sale.

Passaggio 3: aggiungere le foglie di alloro

Per aromatizzare la tua acqua, aggiungi le foglie di alloro tritate. Ti consigliamo di usare 2-3 foglie di alloro in questa ricetta.

foglie di alloro nel piatto

Passaggio 4: aggiungere anelli di calamari

Dopo che l’acqua inizia a bollire, aggiungi i tuoi anelli di calamari. Gli anelli per calamari possono variare da 1 a 2 pollici di larghezza e sono generalmente spessi mezzo pollice.

Passaggio 5: Stir

Come con qualsiasi pentola, vorrai mescolarlo regolarmente. Questo mantiene il calore in movimento e assicura che i tuoi anelli cuocano in modo uniforme e coerente durante il viaggio.

Passaggio 6: Bollire

Questi anelli dovrebbero bollire per 2-3 minuti, ma se la pentola è particolarmente piena o se i tuoi anelli sono più grandi della media, potresti volerli bollire più a lungo.

far bollire gli anelli dei calamari

Passaggio 7: rimuovere dal fuoco

Spegni la stufa. Uso di un cucchiaio a fessura per rimuovere gli anelli dall’acqua bollente. Una tazza di anelli di calamari bolliti è una porzione.

Passaggio 8: servire

Servi i tuoi anelli su un piatto guarnito. Puoi tagliare un po ‘di lime fresco o spicchi di limone o usare prezzemolo, aglio, burro o qualsiasi contorno che scegli.

Per quanto tempo dovrei far bollire gli anelli dei calamari??

È standard far bollire gli anelli dei calamari per due o tre minuti. Generalmente è abbastanza tempo per ottenere la trama che stai cercando. Bollilili per troppo tempo e possono essere troppo morbidi. Bollilili per meno di due minuti e possono essere troppo gommosi.

También te puede interesar

Ir arriba