Come far bollire le uova – 8 Semplici passaggi

Le uova sono note per essere una generosa fonte di proteine. Si consiglia di includere le uova nella dieta fin dall’infanzia. Esistono diversi modi per consumare le uova, ma le uova sode sono una delle forme più deliziose di uova. Oggi imparerai come far bollire le uova così puoi goderti questo spuntino facile a colazione, come accompagnamento al tuo pranzo o come spuntino salutare di mezzanotte.

Come far bollire le uova (istruzioni passo passo)

Il mercato ha una varietà di tipi di uova disponibili. Non solo ottieni diverse uova di animali, ma hai anche specifiche aggiuntive come quelle biologiche. Le uova di pollo sono le più utilizzate, quindi è su questo che ci stiamo concentrando oggi. Tuttavia, puoi sempre scegliere quelli che ti piacciono di più. Una volta che hai uova di dimensioni uniformi, è tempo di iniziare a bollirle.

Il nostro processo di ebollizione delle uova è leggermente diverso. Potresti chiederti chi non saprebbe far bollire le uova, ma la verità è che ci sono sicuramente alcuni suggerimenti che puoi seguire per ottenere i migliori risultati.

Passaggio 1: prendere una padella

Per iniziare il processo, avrai bisogno di una padella adatta. Ci sono alcune specifiche eque che sono richieste qui. Innanzitutto, deve essere largo e abbastanza alto da contenere uova e acqua. Useremo 4 uova nella demo di oggi, quindi abbiamo optato per una padella che può contenere 4 uova una accanto all’altra, senza che un uovo venga deposto sull’altra. Questo accatastamento può impedire alle uova di cuocere uniformemente. Inoltre, la padella è abbastanza grande da contenere le uova insieme con molta acqua. Anche quando l’acqua bolle, non vi è alcun rischio di trabocco dall’alto.

La prossima cosa è che la tua padella deve avere un coperchio. La padella deve essere coperta con ulteriori passaggi. È sempre possibile utilizzare qualsiasi piastra resistente al calore per coprire la padella se non ha coperchio.

Infine, la padella deve avere una maniglia di legno. Alcune pentole hanno maniglie metalliche o nessuna. Il requisito della maniglia è importante in modo da poter sollevare la padella e drenare l’acqua in un secondo momento. Le maniglie in legno sono le migliori perché non si surriscaldano. Tali pentole rendono l’opzione più sicura.

Step 2: scegli le uova

Ora aggiungerai le uova nella padella scelta. Scegli saggiamente le tue uova. Come accennato in precedenza, troverai un’ampia varietà sul mercato. Hai la totale libertà di scegliere quelli che desideri. Tuttavia, scegli le uova 4 che sembrano avere le stesse dimensioni e sono dello stesso tipo, ad esempio scegli le uova di pollo biologiche 4 che hanno quasi le stesse dimensioni. Ciò garantisce la cottura uniforme di tutte le uova.

Quindi pulire le uova con un tovagliolo di carta. Puoi fare un ulteriore passo anche lavandoli. Tuttavia, ciò non è realmente necessario perché sbuccerai comunque il guscio. È solo un passo precauzionale che ad alcune persone non interessa.

scegliere le uova da bollire

Passaggio 3: aggiungere acqua

Successivamente, aggiungerà acqua alla padella. Non esiste una quantità specifica di acqua. Varia in base alle dimensioni della sua padella. La regola generale è quella di riempire la padella abbastanza da coprire tutte le uova con acqua. Inoltre, il livello dell’acqua dovrebbe essere 1 pollici più alto delle uova. Avere le uova coperte d’acqua consente una distribuzione uniforme del calore in tutta la padella. Ecco perché l’uso della giusta quantità di acqua è cruciale nel processo di ebollizione delle uova.

Passaggio 4: aggiungere sale

Ora aggiungerai un cucchiaino di sale nell’acqua. Mescola bene. Quando parli del processo di ebollizione delle uova, il problema non è cucinare le uova. Il problema è impedire alla shell di rompersi a metà del processo. Il sale viene aggiunto per eliminare questo problema. Puoi anche usare l’aceto in alternativa al sale. Inoltre, aiutano l’albume ad indurirsi anche se perde. Questo non rovinerà o sprecherà il tuo uovo nonostante le perdite.

Inoltre, l’aggiunta di sale aiuta ad aumentare la temperatura dell’acqua. L’acqua bollente raggiunge generalmente i 100 gradi Celsius di temperatura. Aggiungendo sale, questa temperatura può aumentare ancora di più, permettendo all’uovo di cuocere più velocemente.

Step 5: far bollire l’acqua

Ora che i preparativi sono pronti, è tempo di iniziare a bollire l’acqua. Coprire il tappo della padella e mantenere le impostazioni di calore della stufa ai massimi livelli. Lascia bollire l’acqua. Una volta che l’acqua inizia a bollire, avvia un timer. Mantenere il fuoco acceso per esattamente 3 minuti. Assicurarsi che l’acqua continui a bollire durante questi minuti 3. Non abbassare la temperatura o scoprire la padella. Ciò può causare perdita di calore e il risultato finale potrebbe non essere perfetto in questo caso.

uova di pollo nella padella

Passaggio 6: cuocere

Il prossimo passo è lasciare cuocere le uova. Dopo i minuti di ebollizione 3, è necessario rimuovere la padella dalla stufa. Non scoprire la padella. Come accennato in precedenza, la rimozione del tappo causerà la perdita di temperatura e le uova potrebbero rimanere crude. Lasciare la padella intatta per altri 10 minuti. Il calore dell’acqua sarà sufficiente per preparare le uova finali. Questo passaggio renderà anche più sicuro il passaggio successivo.

Step 7: drenare l’acqua

Poiché l’acqua è fuori dalle fiamme per 10 minuti, non sarà così caldo ora. Pertanto, ora puoi portare in sicurezza la padella nel lavandino. Drena attentamente tutta l’acqua ma tieni le uova nella stessa padella. Assicurati di indossare guanti da forno per evitare che il calore danneggi le mani. Inoltre, fai molta attenzione quando scarichi l’acqua per stare al sicuro dagli schizzi di acqua calda. Quando scopri per la prima volta la padella, attendi molto vapore. Tieni il viso e le mani lontano dalla parte superiore della padella a questo punto o potresti finire con gravi ustioni.

Passaggio 8: aggiungere acqua fredda

Ora avrai una padella con 4 uova. Il prossimo passo è aggiungere acqua fredda a questa padella. Ancora una volta, il livello dell’acqua dovrebbe essere un pollice più alto della superficie delle uova. Questo passaggio ridurrà la temperatura delle uova per facilitare il processo di peeling. Allo stesso modo, l’acqua fredda indurirà il guscio. I gusci d’uovo bolliti tendono ad aderire alle proteine negli albumi. Questo passaggio risolverà questo problema e renderà la peeling un processo molto ordinato.

Quanto tempo fa bollire le uova

Nel caso di uova sode, è possibile modificare il prodotto finale cucinandolo per diversi periodi di tempo. Questa tabella riassume il tempo di ebollizione insieme alla morbidezza dell’uovo.

Tempo di cotturaStato dei bianchi d’uovoStato del tuorlo d’uovo
2 – 3 minutiParzialmente cottoCrudo
5 – 7 minutiConsistenza simile alla crema di pasticceriaSolidificato ma parzialmente grezzo
9 -11 minutisolidificatoCentro morbido parzialmente cotto
13-15 minutiCompletamente cottoCompletamente cotto

quanto tempo far bollire le uova

Come puoi vedere, le uova bollono crude in morbide nei primi minuti 5. I successivi 10 minuti induriscono ulteriormente il tuorlo, provocando un uovo sodo.

Questi tempi di cottura non si limitano solo alla fase di ebollizione. In effetti, in alcuni casi, viene aggiunto anche il tempo di cottura post-ebollizione. Il processo e la tecnica variano. Non attendere i risultati indicati semplicemente cucinando le uova in acqua bollente durante il periodo di tempo indicato. Di seguito sono riportate le istruzioni su come far bollire le uova per una consistenza perfetta.

Come far bollire le uova dure

Un uovo completamente cotto è chiamato uovo sodo. L’albume, così come il tuorlo, si solidifica. Ottenere l’uovo sodo perfetto non è facile. Dovrebbe essere accurato o l’uovo rimarrà non cotto o sarà troppo difficile a causa della cozione eccessiva. Questi passaggi ti insegneranno come far bollire le tue uova per ottenere un prodotto finale completamente cotto. Il processo è più o meno lo stesso, ma ci sono alcune specifiche da tenere a mente.

uova dure

Step 1: preparazione

Il primo passo è preparare il prodotto finale. Anche prima di mettere una padella sulle fiamme, dovresti prendere una ciotola. Riempilo con acqua ghiacciata. ¡Scoprirai perché dopo!

Step 2: metti le uova in una padella

Come il normale uovo bollente, le uova bollenti richiedono fortemente di deporle prima di aggiungere l’acqua. Anche le specifiche della padella sono simili.

Passaggio 3: aggiungere acqua

Il prossimo passo è coprire le uova nella padella con acqua. Ancora una volta, devono avere almeno 1 -inch di profondità nell’acqua per consentire una cottura uniforme.

Step 4: sale o aceto

L’aggiunta di 1 tsp sale o aceto in acqua è essenziale per le uova sode. Poiché il tempo di cottura è più lungo, è più probabile che le uova si spezzino. Sale e aceto lo impediscono. Inoltre, agiscono come agenti che aiutano ad aumentare la temperatura di ebollizione dell’acqua. Questo è un altro requisito importante per le uova in ebollizione.

Step 5: fai bollire le uova

Ora aggiungi le uova nella tua acqua bollente. Coprire la padella con il coperchio. Lascia bollire l’acqua per un altro minuto 3 – 5, a seconda di quanto si desidera che l’uovo sia duro. Quindi spegnere le fiamme. Non far bollire per più di 5 minuti o finirai con un uovo sodo.

Step 6: cuocere le uova

Lascia che le uova siedano nell’acqua calda per altri 10 minuti.

Step 7: mettili nell’acqua ghiacciata

Immediatamente dopo aver rimosso le uova dall’acqua calda, mettile nell’acqua ghiacciata precedentemente preparata. Ciò impedirà al guscio d’uovo di rimanere con gli albumi e aiuterà il processo di peeling.

Step 8: sbucciare e servire

Voila! ¡Sposa i tuoi gusci d’uovo e le tue uova sode sono pronte per essere mangiate!

Come cuocere a fuoco lento le uova

Se vuoi imparare a far bollire le uova con un tuorlo liquido, questo è il posto giusto per imparare tutto ciò che devi sapere. Le uova sode in ebollizione hanno un albume cotto, ma il tuorlo rimane crudo. I bianchi d’uovo hanno anche una consistenza simile alla crema pasticcera. In generale, le uova sode non sono completamente solidificate o liquide. Il tempo è vitale in questo scenario.

Passaggio 1: scegliere una padella

Come con l’ebollizione regolare, un uovo morbido deve essere preparato nella padella della taglia corretta. Deve essere un buon conduttore di calore per mantenere un calore uniforme all’interno della padella. Inoltre, le uova non devono essere impilate.

Passaggio 2: aggiungere acqua

A differenza delle normali uova bollenti e bollite richiedono l’aggiunta di acqua prima di deporre le uova. Dovrai essere cauto con la quantità di acqua che aggiungi. Stima quanto saranno alte le tue uova e aggiungi approssimativamente acqua che coprirà completamente le uova.

uova sode in ebollizione

Passaggio 3: ebollizione

Accendi la stufa nella configurazione a fiamma più alta. Coprire la padella con un coperchio e lasciare che l’acqua raggiunga il suo punto di ebollizione.

Step 4: aggiungi le uova

Dopo che l’acqua ha iniziato a bollire, abbassare le fiamme. L’acqua inizierà a bollire continuamente. Questa è la fase in cui devi aggiungere le uova. Devi stare molto attento: il vapore proveniente dall’acqua bollente può causare ustioni. Allo stesso modo, anche le uova dovrebbero essere aggiunte con cautela. Non gettare uova o schizzi di acqua calda può farti del male. Inoltre, non avvicinare troppo la mano al livello dell’acqua quando deponi le uova, poiché ciò aumenta il rischio di immergere il dito nell’acqua calda. Puoi usare qualcosa come un morsetto per deporre in sicurezza le tue uova nella padella.

Passaggio 5: avviare il timer

Inizia il conteggio dei tempi immediatamente dopo che le uova sono in acqua. Non solo calcolare il tempo: usa un timer in quanto è un gioco di secondi che può cambiare il tuo uovo bollente in un uovo bollente duro. Impostare un timer per 5 minuti e accenderlo non appena le uova cadono in acqua. Questo è per quando vuoi gemme molto liquide. Se ti piace qualcosa di leggermente indurito che può ancora essere mangiato con un cucchiaio, prolunga il tempo a 7 minuti.

Passaggio 6: versare acqua fredda

Ora il tuo uovo sarà sul palco perfetto. Tuttavia, qualche secondo in più di calore può rovinarlo. Per evitare che ciò accada, rimuovere immediatamente le uova dalla padella calda. Scolare con cura l’acqua calda. Preferibilmente, togli le uova dalla padella. Questo sarà più veloce e impedirà anche il trasferimento di calore dalla padella alle uova.

Questo non è tutto. L’uovo stesso sarà abbastanza caldo da continuare a cucinare. Per ovviare a questo, è necessario aggiungere acqua fredda nella padella che contiene le uova. Un’alternativa è mantenere le uova sott’acqua fredda.

Passaggio 7: servire

Le tue uova morbide sono pronte. ¡Aprili e servi in una tazza d’uovo!

Come sbucciare le uova cotte

Questi suggerimenti sono testati e testati per facilitare l’esfoliazione delle uova.

  • Non dimenticare mai di aggiungere sale o aceto nell’acqua bollente.
  • Se il sale e l’aceto falliscono, aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio.
  • Usa vecchie uova. Le uova da 10 a 12 giorni sono generalmente perfette.
  • Non saltare mai l’ultimo passaggio, che sta aggiungendo le uova in acqua fredda. Indurirà il guscio d’uovo e ti renderà più facile rimuoverlo.
  • Innanzitutto, rompi l’intero guscio e poi inizia a sbucciare.

sbucciare le uova cotte

Come conservare le uova cotte

Se hai intenzione di conservare le uova per un paio di giorni, puoi conservare le uova nude senza preoccupazioni. Le uova morbide e dure possono essere facilmente conservate fino a 3 giorni. Tuttavia, se non consumerai le uova in un paio di giorni, è meglio non sbucciarle. In generale, si consiglia di non tenere le uova dure, nude o non canalizzate per più di una settimana.

Conserva sempre le uova in frigorifero. Ma non tenerli alla porta. Poiché la porta si apre frequentemente, ha una temperatura variabile. Le uova cotte devono essere sempre conservate nella parte principale del frigorifero.

Informazioni nutrizionali per le uova sode

Le uova, in generale, sono note per essere generose fonti di proteine, come il pollo per tua informazione. Le uova sode offrono un valore nutrizionale equilibrato. I seguenti fatti sono per 100 g di uovo sodo.

Troverai 373 mg di colesterolo in 100 g di uova sode. A parte questo, ci sono un totale di 11 g di grasso. Di questi, 3,3 g sono saturi, 1,4 g non sono saturi e 4,1 g sono monoinsaturi. 124 mg di sodio e 126 mg di potassio fanno anche parte di 100 g di uova sode. Ci sono 1,1 g di carboidrati che sono tutti zuccheri. C’è 0% fibra. Oltre a 13 g di proteine, otterrai anche molta vitamina A, calcio, ferro, magnesio, vitamina D, vitamina B- 6 e cobalamina.

Domande frequenti

  1. Le uova si spezzano non appena le metto in acqua bollente, cosa sto facendo di sbagliato?

Probabilmente stai aggiungendo uova fredde in acqua estremamente calda. Se si utilizzano uova che sono state messe in frigorifero, rimuoverle almeno 15 minuti prima dell’ebollizione. Questo li porterà a temperatura ambiente. Inoltre, prova ad abbassare il calore. Aggiungi le uova quando l’acqua bolle. Le uova non rimbalzeranno e ci saranno meno possibilità di rompersi.

  1. Volevo un uovo sodo ma non era completamente cotto. Ora l’ho sbucciato. ¿Che devo fare?

Non è possibile rimettere l’uovo nell’acqua bollente. Farebbe aprire improvvisamente l’uovo. Per ora goditi le uova in camicia invece di quelle dure.

También te puede interesar

Ir arriba