Come far bollire le carote: istruzioni dettagliate

Le carote bollenti sono uno dei modi più semplici e puliti per cucinare le carote. Se vuoi aggiungere un lato eccellente e gustoso a qualsiasi pasto, bollire alcune carote è una soluzione eccellente. Segui questa guida passo-passo per creare la carota perfettamente bollita. Se lo desideri, puoi anche consultare il nostro video allegato per assistenza visiva. Risponderemo anche ad alcune domande e preoccupazioni comuni su come far bollire le carote, in modo da poter andare in cucina senza paura!

Come far bollire le carote

Istruzioni dettagliate su come far bollire le carote

Primo passo: aggiungi acqua

Aggiungi 2 litri di acqua a una pentola capiente. Per risultati ottimali, utilizzare acqua pura e filtrata. L’acqua del rubinetto contiene molti contaminanti che potrebbero influenzare il gusto delle carote. Se non hai un filtro a casa, puoi acquistare acqua in bottiglia nel negozio. Quando riempi la tua pentola, assicurati di lasciare almeno qualche centimetro di spazio libero dalla cima dell’acqua alla parte superiore della pentola. Ciò impedirà alla tua acqua di fuoriuscire sui bordi mentre bolle.

aggiungere acqua a una pentola

Secondo passaggio: aggiungi le carote

Posizionare tre carote medie e grandi non pelate nell’acqua. Sarà più facile sbucciare le carote dopo che sono state bollite: lo strato esterno della pelle si staccerà in modo pulito senza sprecare la carota.

posizionare le carote in acqua

Terzo passaggio: fai bollire l’acqua

Copri la tua pentola, posizionala a fuoco medio-alto e fai bollire. È importante che l’acqua bolle con le carote che sono già nell’acqua. Ciò aumenterà gradualmente la temperatura delle carote, piuttosto che sorprenderle con acqua che sta già bollendo. Il risultato è una tenerezza più uniforme in tutte le carote. Una volta che l’acqua ha raggiunto un’ebollizione costante e continua, rimuoverla dal calore.

far bollire l'acqua con le carote

Quarto passaggio: aggiungi il tuo sale

Dopo aver rimosso la pentola dal fuoco, aggiungi mezzo cucchiaino di sale all’acqua. Puoi usare il normale sale da cucina o puoi scegliere il sale marino per i minerali aggiunti. Il sale aiuterà ad ammorbidire e ad aromatizzare le carote. Non preoccuparti di mescolare il sale: l’acqua bollente lo distribuirà uniformemente.

aggiungere sale all'acqua

Passaggio cinque: bollire di nuovo

Riporta la pentola al fuoco e fai bollire di nuovo l’acqua. Quando si riavvia, imposta il timer per 20 minuti. Dopo 20 minuti, controlla le carote per la sensibilità. Dovresti essere in grado di perforarli facilmente con un coltello. Se non puoi, lasciali bollire e controllali ogni due minuti fino a quando non sei pronto. A seconda delle loro dimensioni, le carote potrebbero richiedere fino a 30 minuti per bollire completamente.

bollire di nuovo le carote

Step six: grandi carote

Dopo che le carote hanno finito di bollire, rimuovere la pentola dal fuoco e posizionare le carote su un piatto. Lasciali raffreddare per circa 10 minuti. Non li vuoi freddi, ma non vuoi nemmeno tenere carote calde mentre cerchi di sbucciarle.

Passo sette: sbucciate le carote

Usando il coltello da cucina, sbuccia le carote. Se non hai un coltello da cucina, qualsiasi altro coltello affilato lo farà. Assicurati solo di stare attento. Per sbucciare, tieni il coltello perpendicolare alla superficie della carota e raschia delicatamente la lama verso di te con brevi movimenti. Questo metodo rimuoverà il sottile strato esterno di pelle dalla carota senza assumere materiale aggiuntivo.

sbucciate le carote

Passo otto: servi e divertiti

Ora per la parte preferita di tutti: l’ora di pranzo! Siediti con amici e familiari e goditi le tue carote perfettamente bollite. Un lato eccellente per ogni pasto, sarai sicuramente amato da tutti.

servire carote

Domande frequenti

Mentre speriamo di aver coperto abbastanza bene come far bollire le carote a questo punto, non crediamo che faccia male chiarire alcuni punti di conflitto comuni. Ecco alcune domande frequenti sul processo e i dettagli delle carote bollenti. Se non ti senti completamente al sicuro, dai un’occhiata a loro.

  • Per quanto tempo dovrei bollire le mie carote??
    • A seconda delle dimensioni delle carote, il processo di ebollizione può richiedere da 20 a 30 minuti. Se hai fretta, puoi ridurre i tempi di cottura tagliando le carote in pezzi più piccoli. Assicurati che siano completamente bolliti perforandoli con un coltello. Se il coltello entra facilmente, sono pronti. In caso contrario, hanno bisogno di più tempo.
  • Come sbucciare le carote??
    • Ci sono un paio di modi per sbucciare le carote. Innanzitutto, puoi usare un pelapatate e rimuovere lo strato esterno prima di far bollire le carote. Questo è facile e veloce, ma sprecherà parte della carota. Il secondo modo (e il modo sopra descritto) è quello di sbucciare le carote dopo che sono state bollite. Per questo metodo, utilizzare un coltello da cucina o un altro coltello affilato. Tenere il coltello perpendicolare alla superficie della carota e raschiare delicatamente il sottile strato esterno. Mentre questa forma richiede un po ‘più di tempo, ti salva anche quanta più carota possibile.
  • Devo sbucciare le carote??
    • Non c’è bisogno di sbucciare le carote. Ogni volta che li lavi accuratamente per rimuovere lo sporco, le carote non pelate sono commestibili. Tuttavia, alcuni considerano il sapore della pelle di carota amaro e preferiscono rimuoverlo. Dipende davvero da te! Provali prima di sbucciarti per vedere se ti piace il gusto. Altrimenti, sbuccia.

También te puede interesar

Ir arriba