L’erba di limone può essere congelata? – La guida completa

La lemoncil è l’ingrediente principale in molte ricette asiatiche e ha un sapore altrettanto delizioso quando si prepara il tè. Il problema più grande con l’erba fresca di limone è che non rimane fresco per sempre.

Puoi congelare l’erba di limone? L’erba di limone può essere congelata in modo molto efficace. Devi solo sapere quale parte dell’erba di limone vuoi usare, conservare e congelare per seguire i passaggi corretti, poiché varia a seconda della parte che stai tentando di congelare.

In questo articolo, forniremo una guida dettagliata e completa per scegliere, preparare e congelare il limone.

Puoi congelare il limone?

Sì, puoi congelare l’erba di limone ed è un ottimo modo per assicurarti di avere sempre questo ingrediente chiave a portata di mano quando ne hai bisogno.

La citronella è, ovviamente, un’erba che ha un sapore molto agrumato, proprio come il limone. Tuttavia, la pianta stessa è più simile a una cipolla verde o un porro molto sottile.

La parte più gustosa dell’erba di limone non è sulle foglie erbose, ma sul gambo inferiore e più denso. A seconda di dove acquisti la tua erba di limone, le foglie superiori potrebbero essere già state rimosse e tutto ciò che rimane è lo stelo.

Sebbene le foglie non siano generalmente utilizzate nella maggior parte delle ricette, possono essere utilizzate per brodi, tè o per essere utilizzate come contorno.

Se scegli di tenere le foglie e congelarle anche tu, vorrai congelarle separatamente dallo stelo.

Il congelamento del limone non è così difficile, ma ci sono alcuni segreti per il successo. Se vuoi preservare la qualità e il sapore e rendere l’erba di limone veloce e facile da usare su richiesta, vorrai preparare l’erba prima di congelarla.

Come viene preparato il limone per congelare?

Come preparare il limone al congelamento è davvero solo pochi passaggi, come segue:

  1. Se l’erba di limone ha ancora le foglie, rimuovere prima le foglie più esterne 2 o 3 e scartarle. Quindi, tagliare il resto delle foglie dove iniziano a dividersi e ad estendersi dallo stelo. Se vuoi tenerli, tienili separati dallo stelo.
  2. Il limone si congelerà meglio se viene tagliato, schiacciato o schiacciato prima del congelamento, piuttosto che dopo. Decidi come è più probabile che usi il tuo limone in futuro e preparalo di conseguenza.
  3. Se hai intenzione di congelare anche le foglie, ti consigliamo di lavarle, asciugarle e tritarle prima del congelamento.

Come congelare il limone

Una volta che i tuoi steli di citronella sono pronti e pronti a congelare, ti consigliamo di separare tutta l’erba di limone tritata, tritata o schiacciata in singole porzioni.

Ciò non solo aiuterà il congelamento dell’erba di limone più velocemente, mantenendo una maggiore qualità nutrizionale e una migliore consistenza e sapore, ma faciliterà anche la separazione della porzione per un uso futuro.

Esistono alcuni modi semplici e convenienti per diffondere l’erba di limone:

  1. Usa un cucchiaio per misurare la quantità di citronella che desideri per porzione e avvolgi quella porzione singolarmente in un involucro di plastica.
  2. Una volta che hai tutte le porzioni confezionate singolarmente, dai loro un altro livello di protezione mettendole tutte insieme in una borsa Ziploc con capacità congelatore o in un contenitore Tupperware.
  3. Posizionare uno strato di plastica su un vassoio per cubetti di ghiaccio e riempire ogni depressione con una fetta di citronella preparata. Usa le forbici per tagliare l’involucro di plastica tra ogni secchio riempito individualmente e sigilla bene ogni porzione con l’involucro di plastica.
  4. Ancora una volta, una volta che le dimensioni delle porzioni sono avvolte individualmente, È importante fornire loro un altro livello di protezione aggiuntiva posizionandoli all’interno di un contenitore Tupperware o di una borsa Ziploc progettata per l’uso nel congelatore.
  5. Distribuire le singole porzioni in un sacchetto di tenuta sotto vuoto. Utilizzando la macchina per sigillare sotto vuoto di tua scelta, rimuovi l’aria e sigilla la borsa. Assicurati di lasciare abbastanza spazio tra ciascuna porzione in modo da poter tagliare una parte del pacchetto senza rompere il sigillo attorno alle altre porzioni.

Se stai congelando le foglie del tuo limone, è molto più facile. Assicurati solo che siano completamente puliti e asciutti, quindi conservali in una borsa Ziploc con congelatore nel tuo congelatore.

Come congelare gli steli di limone interi

Gli steli di limone interi possono essere congelati, anche se perderanno la loro consistenza salda. Se hai intenzione di tagliare o tritare l’erba di limone per una ricetta in futuro, è meglio usare il precedente metodo di preparazione al congelamento.

Se hai intenzione di usare la tua limoniera in pezzi più grandi semplicemente per bollire in un brodo, per esempio, e non hai intenzione di tagliare la pianta in futuro, puoi congelarlo intero.

Assicurati che l’erba di limone sia pulita e completamente asciutta prima di congelarla. Taglia gli steli per adattarli bene in una borsa Ziploc con capacità congelatore.

Riempi la borsa il più possibile o il limone che hai e rimuovi tutta l’aria extra dalla borsa prima di chiuderla ermeticamente.

Finché gli steli sono completamente asciutti quando li metti nella borsa, non dovrebbero rimanere bloccati durante il congelamento, quindi dovresti sempre essere in grado di rimuovere uno stelo alla volta, lasciando il resto congelato in sicurezza.

Per quanto tempo può essere congelata l’erba di limone?

Se congelato come suggerito, il limone manterrà la sua migliore qualità fino a 6 mesi nel congelatore. Dopo 6 mesi, l’erba di limone sarà sicura da mangiare, ma la potenza del sapore e dell’aroma inizierà a degradarsi.

L’uso di una macchina per sigillare sotto vuoto massimizzerà la vita della tua melissa e dovrebbe rimanere fresco per almeno 1 anno prima di notare una differenza significativa nel sapore o nella fragranza.

Come conservare l’erba al limone

Se hai solo abbastanza citronella da usare in 2 settimane, puoi conservarlo nel tuo frigorifero, piuttosto che nel tuo congelatore.

Conservare il limone è relativamente facile. Tutto quello che devi fare è avvolgerlo per proteggerlo dall’aria secca nel tuo frigorifero e mantenere il sapore e la fragranza il più contenuti possibile.

Le borse Ziploc sono ottime per l’erba al limone. Cerca di tagliare gli steli in modo da non doverli piegare o romperli per metterli nella borsa.

Tuttavia, prima di conservarli, il vero trucco è raccogliere o acquistare l’erba di limone della migliore qualità che puoi trovare.

Steli di limonata

La qualità dell’erba al limone può variare notevolmente, il che può essere frustrante. Se non sai cosa cercare, la tua ricetta preferita di curry tailandese può essere insipida e deludente.

La migliore erba di limone avrà steli lunghi rispetto ad altri lotti raccolti contemporaneamente e deve essere pesante e densa.

Avranno sempre piccole lampadine sul fondo, simili a una cipolla verde. La lampadina sarà biancastra, anche se se ha una leggera vampata di rosa o crema, è un buon segno.

foglie di limone

Se l’erba di limone nel tuo negozio di alimentari ha ancora le sue foglie, non è insolito per loro apparire piuttosto trasandati e come se avessero una vita un po ‘difficile. Avranno ancora abbastanza gusto per preparare una tazza celeste di tè.

Ancora più importante, le foglie cattive non sono necessariamente un indicatore di steli di limone di scarsa qualità.

Tuttavia, ciò che dovresti evitare sono le foglie di citronella che sembrano asciutte. Se c’è molto marrone sulle foglie, in particolare le foglie più interne, cerca un nuovo lotto.

Domande frequenti sul limone

Lemonot, dove comprare?

L’erba al limone viene coltivata nella maggior parte delle aree del mondo durante tutto l’anno e, se non riesci a trovarne nessuno nel tuo supermercato preferito, probabilmente lo troverai in un vicino mercato asiatico. Puoi anche trovare il limone nei mercati degli agricoltori.

Puoi persino trovare il limone in linea in vari modi. Se ti trovi in una zona che consente spedizioni di prodotti freschi, l’erba di limone è un alimento che dura abbastanza a lungo da spedire bene. Naturalmente, puoi anche trovare limone secco, in polvere o pasta, che funziona bene per la maggior parte delle ricette.

Riesci a mangiare il limone?

Sì, puoi mangiare il limone da solo, anche se è molto più cotto che crudo. Nella maggior parte dei casi, viene utilizzato solo lo stelo, che viene spesso tagliato a fette sottili, tritato o schiacciato. Il sapore può essere forte se ottieni un grosso morso, quindi l’obiettivo è distribuirlo generosamente sul tuo piatto.

Le foglie di limone non vengono comunemente mangiate. Può essere usato per dare sapore se non vuoi la stessa potenza che ottieni dallo stelo, ma di solito vengono rimossi dal piatto prima di mangiarlo, simile alla cottura con foglie di alloro.

Che aspetto ha l’erba di limone?

La lemoncil ricorda da vicino le cipolle verdi, con steli da verde pallido a giallo che terminano in una piccola lampadina. Le foglie sono più simili ai porri, sebbene siano più sottili.

L’identificatore più ovvio per l’erba di limone è l’aroma, che è molto luminoso e agrumato, che dà il nome alla pianta.

Qui: i migliori tè istantanei del 2020

También te puede interesar

Ir arriba