Come far bollire il petto di pollo: guida completa

Quando le persone pensano di cucinare il pollo, generalmente credono nella tostatura, nella saltata o nella cottura dell’arrosto per barbecue. Tuttavia, un modo meno noto per cucinare il petto di pollo è bollirlo! ¿Mi chiedo perché sia una buona idea far bollire il petto di pollo? ¿E come far bollire il petto di pollo? Questo metodo di cottura ha il vantaggio principale di mantenere umido il pollo. È la carne che tende ad asciugarsi abbastanza rapidamente e l’ebollizione è un modo per impedire che ciò accada. Inoltre, se vuoi schiacciare il pollo per insalate o tacos, l’ebollizione è il metodo migliore da usare: il pollo sarà facilmente macinabile con una forchetta se cotto correttamente. Infine, l’ebollizione può anche essere un metodo di cottura primario per il pollo che termina in modo diverso, quindi puoi far bollire il petto di pollo per mantenerlo umido e aggiungere sapore, quindi friggerlo in una padella per dorare l’esterno o dargli una crosta fritta.

Inoltre, puoi leggere: Come far bollire il pollo intero

come far bollire il petto di pollo

Grattare correttamente l’acqua è la chiave quando si tratta di pollo bollente. La nostra ricetta include sapori di carota di base, chicchi di pepe, cipolle e foglie di alloro, ma sentiti libero di essere creativo con le tue verdure e spezie preferite! Altre cose che funzionano bene con il pollo includono pepe giamaicano e coriandolo. Se il pollo fa parte di un pasto più sostanzioso, puoi decidere di adattare i sapori nell’acqua per adattarli al tuo cibo. Ad esempio, se il pollo fa parte di una padella, prova a sostituire il sale con salsa di soia e i chicchi di pepe con scaglie di peperoncino. ¡Potresti anche aggiungere un po ‘di zenzero all’acqua per dargli un calcio in più! I sapori nella pentola saranno infusi nella carne e aromatizzati, rendendola più succosa e più gustosa di altri metodi di cottura. Questo metodo è particolarmente importante quando si cucina il petto di pollo, poiché è spesso carne secca estremamente morbida che beneficia di ulteriori fluidi e condimenti.

Come far bollire il petto di pollo (istruzioni dettagliate)

Step 1: trova una grande casseruola in grado di contenere 4 litri di liquido

Ti assicurerai che il piatto sia abbastanza grande da non bollire. Versare 2,5 litri di acqua nella pentola: è meglio usare acqua filtrata se possibile, per evitare che cattivi aromi di acqua di rubinetto penetrino nella carne.

acqua in una grande casseruola

Step 2: aggiungi la cipolla e la carota all’acqua

Tagliare prima la cipolla per consentire al sapore di penetrare nell’acqua e assicurarsi che la carota sia sbucciata e tagliata a metà prima di aggiungerla. Non è necessario tagliarli bene perché li scarterà quando finiranno. Sono nell’acqua per insaporire la carne.

cipolla e carota in acqua

Step 3: aggiungi grani di pepe nero

Non devono essere macinati; va bene aggiungerli così com’è che il sapore bolle nell’acqua. Lo stesso vale per le foglie di alloro; puoi aggiungerli interi. Se stai aggiungendo più spezie, potresti prendere in considerazione un corpetto a base di erbe o mettere le tue spezie in una borsa, quindi ci sarà meno pulizia in seguito.

aggiungi i grani di pepe nero

Step 4: far bollire l’acqua

I sapori dei chicchi di pepe, delle foglie di alloro e delle verdure inizieranno a infondersi nell’acqua una volta raggiunto un punto di ebollizione. Quando lo fai, puoi rimuoverlo dal fuoco per aggiungere il pollo.

portare a ebollizione l'acqua

Step 5: scopri e aggiungi pollo e sale

È una buona idea aggiungere il pollo all’acqua bollente invece di riscaldare l’acqua in modo che cuoca uniformemente e rapidamente, e potresti avere un’idea più accurata del tempo di cottura. Sebbene 1 il cucchiaio di sale possa sembrare molto, renderà l’acqua abbastanza salata da ravvivare il pollo.

petto di pollo

Passaggio 6: coprire, riscaldare e far bollire nuovamente per 5 minuti

Quindi lasciare in brodo coperto per 30 minuti. Ciò consentirà al pollo di finire la cottura e assorbire i sapori degli ingredienti aggiuntivi nell’acqua.

acqua bollita nella casseruola

Step 7: estrarre il pollo con una forchetta e arrampicarsi su un piatto.

Quando lo tagli, dovrebbe essere uniforme in apparenza senza macchie rosa. Dopo che è stato bollito, puoi mangiarlo così com’è, schiacciarlo o usare un altro metodo per aggiungere consistenza e sapore all’esterno, come arrostire, friggere o arrostire.

petto di pollo su un piatto

Quanto tempo fa bollire il petto di pollo

Il petto di pollo dovrebbe essere cotto per 30 minuti, ma non è necessario bollirlo continuamente per così tanto tempo! Devi solo bollirlo per 5 minuti, quindi puoi lasciarlo coperto per 30 minuti, a fuoco basso o spento.

Di seguito è riportata una tabella che offre condimenti suggeriti per diversi tipi di pasti:

Opzione alimentareScuotendosiBarbecuePasta
VerdureCipolla verde, carotaCipolla, carotascalogni, pomodori
condimentoFiocchi di peperoncino, zenzeroPolvere di peperoncino, paprikaAglio, rosmarino
Condimenti da aggiungere all’acquaSalsa di soia, salsa di pesceBirra, salsa barbecuePesto, vino bianco, olio d’oliva

También te puede interesar

Ir arriba