Come far bollire i colli di tacchino: 6 Passaggi (con immagini)

La Turchia è uno dei cibi più facili da cucinare o bollire. I tagli più popolari sono il seno e le cosce di tacchino. In precedenza abbiamo scritto su come far bollire le ali di tacchino. Anche le bacchette di tacchino sono molto comuni, ma nessuno parla della cucina dei colletti di tacchino. Se non sprechiamo il collo di pollo, perché dovremmo sprecare il collo di tacchino? I colli di tacchino hanno un sapore simile al collo di pollo e molta più carne in confronto. Pertanto, è un’aggiunta eccellente per le zuppe e perfetta per mangiare accompagnata da alcune patate rotte. Quindi vuoi imparare a far bollire il collo di tacchino?

Questa volta, stiamo introducendo una nuova guida in ebollizione per descrivere passo dopo passo come far bollire i colli di tacchino e renderli una gustosa prelibatezza che non vuoi sprecare nel cestino. Dopo averlo provato per la prima volta, arriverai alla stessa conclusione della maggior parte di noi. I colli di Turchia sono una delle parti migliori ed è fortemente sottovalutata.

Come far bollire il collo di tacchino, passo dopo passo

Quando hai il collo di tacchino davanti a te per la prima volta, è ragionevole sentirsi intimiditi perché non sai dove tagliare o cosa fare. Ma non devi scoprire nulla. Non è necessario tagliarlo, tagliarlo o tagliarlo. Lascialo così com’è e prepara gli attrezzi della tua cucina a bollire.

Avrai bisogno di sale, carote, peperoni e spezie che possono includere peperoncini, pepe nero, rosmarino e qualsiasi altro a seconda dei tuoi gusti. Consigliamo anche le patate, poiché sono fantastiche con un collo di tacchino.

Se hai tutto a portata di mano, ecco un passo dopo passo su come far bollire il collo di tacchino:

Step 1: aggiungi sale, carote e peperoni all’acqua di riscaldamento

Prepara la tua pentola con abbastanza acqua, in base alla porzione di collari di tacchino che sta per bollire. Aggiungi due cucchiai di sale e mescola fino a completo scioglimento. Dopo aver fatto questo, puoi aggiungere una carota e un pepe, precedentemente puliti e tritati a fette o piccoli pezzi, a seconda delle tue preferenze.

sale, carote e peperoni in acqua di riscaldamento

Step 2: aggiungi aglio e cipolla all’acqua di riscaldamento

Oltre alle carote e ai peperoni, è anche possibile aggiungere circa 3 spicchi d’aglio e cipolla 1 all’acqua di riscaldamento. Le cipolle miglioreranno il sapore del collo di tacchino e l’aglio aggiungerà un po ‘di sapore in più. Puoi tagliare le cipolle e tritare l’aglio o usare spicchi d’aglio interi. Ciò che non raccomandiamo è usare aglio tritato o macinato. Dopo aver aggiunto tutti questi ingredienti, mescola il composto e prepara il collo di tacchino.

aglio e cipolla in acqua calda

Step 3: aggiungi 1 kg di collari di tacchino insieme alle spezie

Senza tagliare, tagliare o tagliare il collo di tacchino, continua semplicemente e aggiungilo alla miscela. Assicurati che siano puliti e se hanno ancora la pelle, puoi scegliere di lasciarla o no, a seconda dei tuoi gusti. Mescola e aggiungi alcune spezie, che dipenderanno in gran parte dai tuoi gusti e disponibilità nel tuo mercato locale. Consigliamo peperoncino, rosmarino e pepe nero. Mescola il composto e lascialo cuocere.

collo di tacchino insieme a spezie

Step 4: tagliare tre o quattro patate e aggiungere all’acqua bollente

Dopo aver aggiunto il collo di tacchino, verdura e spezie, dovresti lasciarlo bollire per almeno 40 minuti. Mentre lo fai, puoi preparare le tue patate. Puliscili bene, tagliali a pezzi medi o piccoli secondo i tuoi gusti e aggiungili all’acqua bollente.

tagliare tre o quattro patate e aggiungere all'acqua bollente

Passaggio 5: continuare a bollire per 20 minuti

Dopo aver aggiunto le patate, lascia che cuocano insieme al collo di tacchino per 20 minuti. Questo renderà le tue patate morbide e consentirà loro di assorbire qualsiasi sale o spezie aggiuntivo che hai aggiunto. Spegni il fuoco e drena bene il collo di tacchino.

far bollire i colli di tacchino

Step 6: Servire con verdure fresche

Quando hai finito di drenare il collo di tacchino, è tempo di servire il tuo piatto. In questo passaggio, puoi aggiungere alcune verdure fresche, tra cui foglie di lattuga, mais grattugiato e qualsiasi altra cosa tu abbia a portata di mano.

Puoi anche servire il collo di tacchino con riso e diversi tipi di insalata. Se vuoi, puoi ottenere una ricetta per la casseruola per usare il fantastico sapore che i colli di tacchino e le verdure lasciano in acqua bollente.

collo di tacchino con verdure

Quanto tempo fa bollire il collo di tacchino

Se ti chiedi come far bollire il collo di tacchino, la risposta è probabilmente più semplice di quanto pensi. Li sta solo lasciando bollire. Ma se vuoi che abbia un sapore straordinario, dovresti seguire i passaggi precedenti o creare un mix diverso e varie idee di cucina.

Il collo di tacchino bollente richiede generalmente circa un’ora, ma ricette diverse ridurranno il tempo, a seconda degli ingredienti che stai usando. Ad esempio, nel passaggio dettagliato che abbiamo dettagliato sopra, abbiamo diviso il tempo di ebollizione del collo di tacchino in due.

Innanzitutto, facciamo bollire il collo di tacchino con carote, peperoni, aglio, cipolla e spezie. Il tempo di ebollizione è stato di 40 minuti. Quindi includiamo le patate e continuiamo a bollire per altri 20 minuti per consentire una buona consistenza nelle patate.

PreparazioneTempo di ebollizione
Tempo di ebollizione raccomandato60 minuti
Tempo massimo di ebollizione90 minuti
Preparazione con le verdure40 minuti
Tempo di ebollizione rimanente dopo l’aggiunta di patate20 minuti

También te puede interesar

Ir arriba