Skip to content

Ricetta per una deliziosa insalata di lenticchie

Avete mai osato provare l’insalata di lenticchie? È una ricetta meravigliosa che piacerà a tutti i vostri ospiti.

Può sembrare strano integrare questo ingrediente nella preparazione di un’insalata, ma il suo gusto dimostra il contrario, perché, oltre ad essere un superalimento, l’insalata di lenticchie è molto gustosa.

Perché questo? La combinazione di sapori tra lenticchie, verdure, formaggio feta e vinaigrette è sublime. Inoltre, è una ricetta che si può preparare in meno di 20 minuti e senza spendere un sacco di soldi.

Dai un’occhiata a come preparare questa deliziosa insalata di lenticchie e provala.

Di cosa hai bisogno per fare l’insalata di lenticchie?

Di cosa hai bisogno per fare l'insalata di lenticchie?

L’insalata di lenticchie è una ricetta che non ha bisogno di molti ingredienti e si può trovare in qualsiasi negozio di alimentari o mercato.

Per prepararlo avete bisogno di: 400 grammi di lenticchie cotte, 40 grammi di formaggio feta, mezzo pomodoro, 5 grammi di senape di Digione, mezza cipolla rossa, una carota.

Per elevare il sapore della tua insalata di lenticchie, assicurati di avere mezzo lime, 45 millilitri di olio extravergine di oliva, 15 millilitri di aceto di Modena, sale e pepe.

Preparazione dell’insalata di lenticchie

Preparare l'insalata di lenticchie

Per iniziare, scegliere tra cucinare le lenticchie in casa o usare le lenticchie in scatola.

Anche se ci vuole più tempo perché la ricetta sia pronta, le lenticchie fatte in casa si preparano sul momento e anche un giorno prima.

D’altra parte, è necessario lavare le lenticchie in scatola per rimuovere i resti del liquido in cui erano immersi.

Usare molta acqua fredda per rimuovere il liquido dalle conserve, che dà un sapore strano alla ricetta se non viene pulito con cura.

Non importa quale opzione scegliete, Assicuratevi di scolare il loro liquido e di asciugarli. per evitare che l’insalata abbia una consistenza indesiderata a causa dell’eccesso di liquido.

Sbucciare la carota e cuocerla in una pentola d’acqua con un po’ di sale. Togliere dall’acqua quando si nota che è tenero.

Mettere la carota cotta in una ciotola con acqua fredda. per ridurre la sua temperatura e continuare con l’insalata di lenticchie.

Tagliare la carota, il pomodoro e mezza cipolla a cubetti. Cercate di mantenerli della stessa dimensione in modo che l’insalata abbia un bell’aspetto.

Prendete una ciotola e aggiungete le verdure tritate insieme alle lenticchie cotte. Grattugiare la buccia di mezzo lime, spremere il succo e aggiungere all’insalata.

Per finire il sapore, è il momento di preparare una vinaigrette con la senape di Digione.

Utilizzare una piccola ciotola e usare una forchetta per mescolare gli ingredienti. Aggiungere l’olio extravergine d’oliva, la senape di Digione, l’aceto di Modena, sale e pepe a piacere.

Mescolare bene gli ingredienti fino a quando la vinaigrette si emulsiona. Mescolate tutta la vinaigrette, assicurandovi di spargerla su tutta l’insalata e saltatela per integrarla con le verdure.

Servire l’insalata di lenticchie su un piatto da portata. e completate la vostra ricetta con del formaggio feta sbriciolato.

Chiavi per far brillare la tua insalata di lenticchie.

Chiavi per far brillare la tua insalata di lenticchie.

La tua insalata di lenticchie sarà sicuramente un successo. Ma, non fa mai male avere alcuni consigli su come renderlo un successo.

Anche se questa ricetta usa solo pomodori, cipolle e carote, non significa che non si possano usare altri ingredienti.

Se volete, potete aggiungere peperoni rossi o verdi, cetrioli, patate e avocado. Usa le tue conoscenze di cucina e sperimenta nuovi sapori.

Se non usate l’olio per preparare la vinaigrette, potete sostituirlo con tahini, tamari, succo di limone o salsa di soia.

Con cosa servire l’insalata di lenticchie?

L’insalata di lenticchie è un piatto nutrizionalmente completo, quindi si può mangiare da solo o con del riso.

Ma non c’è dubbio che è anche un’ottima guarnizione per accompagnare ricette di carne o pesce.