¿Puoi congelare il jackfruit? – L’ultima guida

Jackfruit sta diventando più popolare e più facile da trovare nei negozi più locali. Ma non è ancora un prodotto che puoi aspettarti di essere disponibile quando vuoi.

Se riesci a trovare frutta fresca o puoi acquistare jackfruit confezionato sfuso, ti consigliamo di trovare un modo per conservarlo in modo da non dover sprecare un solo boccone.

¿Puoi congelare il jackfruit? Sì, puoi congelare il jackfruit. La quantità di tempo e sforzi che dovrai investire nel processo di congelamento dipenderà dal fatto che il jackfruit sia crudo, cotto o confezionato. È più facile conservare lo yaca in pezzi più piccoli. Congelerà bene fino a un mese.

Questo articolo descrive il processo per congelare qualsiasi tipo di jackfruit passo dopo passo. Risponderemo anche ad alcune delle domande più comuni su jackfruit in modo da essere pronti a tutto.

¿Puoi congelare il jackfruit?

Jaca è un frutto denso e carnoso che non è succoso come gli altri frutti, il che significa che è un candidato perfetto per congelare. Che tu abbia jackfruit fresco, crudo, cotto o anche jaca confezionata o in scatola, può congelare.

Esistono due tipi generali di jackfruit: morbido e croccante. Il jackfruit morbido ha arilli molto morbidi che sono perfetti per il congelamento o l’asciugatura. Il jackfruit croccante ha, come puoi immaginare, arilli più solidi e croccanti.

Sebbene questi si congeleranno bene preservando la loro alimentazione e sapore, il processo di congelamento compromette la freschezza. Quando il tuo jackfruit viene scongelato per l’uso, gli arilli assomigliano alla consistenza morbida del jackfruit.

¿Puoi congelare lo yaca crudo?

Alcuni negozi specializzati o mercati di agricoltori importano tutto il jackfruit, permettendoti di acquistare un intero frutto o una sezione pretagliata del frutto.

Anche un quarto di jackfruit potrebbe essere più di quanto dovrai preparare per un singolo pasto in famiglia. Pertanto, preparare il jackfruit crudo per congelare è un ottimo modo per conservare la frutta rimanente in sicurezza.

Puoi conservare un jackfruit intero e impeccabile nel tuo congelatore. Tuttavia, non è l’ideale. Congelare un frutto così grande è difficile e occupa molto spazio nel congelatore. È più efficiente tagliare il jackfruit prima di congelarlo.

Come tagliare il jackfruit

Un intero jackfruit di circa 20-40 sterline. Avrai voglia di avere delle grandi ciotole per carne e rifiuti, nonché un coltello affidabile e robusto.

Gli yacas sono molto grandi e hanno una pelle spessa. Ma non sono molto duri, quindi non hai bisogno di un coltello estremamente affilato o di alta qualità.

In effetti, la linfa può danneggiare il coltello, quindi è una buona idea usarne uno che non ti preoccupi troppo se è danneggiato.

Jackfruit secerne un liquido di linfa in lattice quando tagliato, quindi il processo può essere un po ‘appiccicoso. È una buona idea preparare la superficie con un grande tappetino in silicone facile da pulire o posizionare alcuni giornali.

Per preparare il coltello e renderlo resistente alla linfa, coprilo con un sottile strato di olio da cucina, come uva o olio di semi di cocco.

Indossare guanti da cucina proteggerà anche le tue mani da linfa molto appiccicosa. Se non hai i guanti da cucina, puoi anche usare l’olio sulle mani.

Se sei allergico al lattice, fai molta attenzione con la linfa. È probabile che reagisca come farebbe qualsiasi altro prodotto in lattice.

Per tagliare il tuo jackfruit, segui questi passaggi:

  1. Inizia tagliando lo yaca a metà, partendo dallo stelo e spostandosi verso il basso. Avrai bisogno di un po ‘di pressione, ma non dovrebbe richiedere troppa forza muscolare.
  2. Girare il frutto e seguire il coltello tagliato dal fondo del frutto, girandosi verso lo stelo in modo che tagli bene in due. Probabilmente dovrai separare le due metà per separare i fili interni rimanenti dalla polpa del frutto.
  3. Quindi tagliare ogni metà ancora una volta verticalmente in modo che abbia stanze.
  4. All’interno, vedrai un nucleo bianco, che non viene mangiato, insieme a grani grandi o baccelli gialli chiamati arilli che sono tenuti in posizione da tendini a forma di midollo bianco chiamati stracci. Ognuno avrà anche un seme, che puoi salvare e separare.
  5. Rimuovi e conserva tutti gli arilli e i semi del frutto giallo e scarta il cuore e il guscio. Puoi bollire e mangiare gli stracci come una verdura, ma la maggior parte delle persone conserva gli arilli e i semi.

Come congelare il jackfruit crudo

Se hai arilli individuali di jackfruit, vorrai mantenerli individuali durante tutto il processo di congelamento.

In questo modo, non si congeleranno in un grumo che è difficile da gestire quando sei pronto a goderti la tua frutta.

Per raggiungere questo obiettivo, segui semplicemente questi semplici passaggi:

  1. Preparare una grande teglia foderandola con carta pergamena o un tappetino in silicone.
  2. Distribuire gli arilli di yaca sulla teglia, tenendoli separati e in un unico strato in modo che non si sovrappongano.
  3. Posizionare l’intera teglia nel congelatore per 1 a 2 ore, fino a quando ogni anello si congela individualmente.
  4. Trasferire il jackfruit congelato in un sacchetto con capacità congelatore, posizionandolo in modo che gli arilli possano essere distribuiti in un unico strato. Anche se sono già congelati, dovresti tenerli il più piatti possibile per impedire loro di rimanere nel congelatore.
  5. Impilare più borse l’una sull’altra, se necessario, ma cercare di non schiacciare lo yaca sotto altri oggetti pesanti.

Quando sei pronto per usare il tuo jackfruit, puoi estrarre tutti i singoli pezzi di cui hai bisogno.

Oppure puoi scongelare l’intera borsa se puoi usarla tutta. È importante non congelare nuovamente il jackfruit dopo averlo scongelato.

¿Puoi congelare i semi di jackfruit?

I semi di yaca sono avvolti in una copertura bianca morbida e non commestibile o in una copertura che vorrai rimuovere prima di congelare i tuoi semi.

Esistono diverse opzioni per sbucciare i semi di yaca:

  1. Puoi tagliare i tuoi semi in quarti, metà o semplicemente tagliare la parte superiore e staccare lo strato esterno.
  2. Puoi prendere un coltello da peeling e segnare intorno all’esterno dei semi in direzioni 2, formando un motivo in X e quindi sbucciare il seme.
  3. Oppure puoi far bollire i semi interi per un massimo di 20 minuti e quindi strofinare o strofinare per rimuovere il guscio.

Una volta che i semi vengono pelati, è sufficiente trasferirli in un sacchetto o contenitore con congelatore e posizionarli nel congelatore. È una buona idea memorizzarli in singole porzioni in modo da poterle scongelare e utilizzare un pacchetto completo alla volta.

¿Puoi congelare il jackfruit cotto?

Il jackfruit cotto si congela molto bene, anche se viene preparato in salsa, come salsa barbecue o un piatto di curry.

Per risultati ottimali, trasferisci il tuo jackfruit cotto, con o senza salsa, in una borsa Ziploc con congelatore.

Premerlo contro il bancone in modo che non abbia uno spessore di oltre mezzo pollice e si diffonda uniformemente. Rimuovere quanta più aria possibile durante la sigillatura della borsa.

Congela inizialmente il jackfruit piatto e, una volta che è completamente congelato, puoi alzarlo per risparmiare spazio nel congelatore.

¿Puoi congelare il jackfruit confezionato?

Puoi congelare il jackfruit confezionato molto facilmente. Un pacchetto sigillato sotto vuoto può andare direttamente al congelatore non aperto.

Se lo apri per primo e congela gli avanzi, trasferiscili in un sacchetto con il congelatore e prova a rimuovere quanta più aria possibile prima di congelarli.

Una lattina di jackfruit può anche essere congelata, ma non congelare mai gli oggetti in scatola nella lattina o nel barattolo sigillati originali. È necessario prima rompere il sigillo, per motivi di sicurezza, e trasferire il jackfruit in un sacchetto o contenitore Ziploc con capacità congelatore.

Domande correlate su Jackfruit

¿Che sapore ha il jackfruit?

Il sapore del jackfruit si evolve man mano che matura sull’albero. Se vengono raccolti quando non sono completamente maturi e sono ancora un po ‘verdi, anche se continuano a maturare, il sapore sarà morbido.

Tuttavia, più il jackfruit matura sull’albero, più dolce diventa il frutto, sviluppando un sapore di frutta molto tropicale.

La maggior parte delle persone confronta uno yaca fresco completamente maturo con un cocktail di frutta tropicale o un frullato, come se un ananas, un mango e una banana fossero mescolati in un frutto.

Il jackfruit verde è spesso ciò che troverai in pacchetti o lattine. Con il sapore più delicato, assorbirà i gusti di qualsiasi salsa con cui viene preparato, rendendolo un sostituto della carne molto credibile in un piatto tradizionale a base di carne come il maiale sbriciolato.

¿Che odore ha il jackfruit?

Nella sua forma completa, alcune persone trovano l’odore sgradevole, come un frutto, durian molto morbido.

Tuttavia, una volta aperto, uno yaca fresco ha un odore molto tropicale, con aromi dolci simili al melone o alla banana. Più maturo è il frutto, più fruttato avrà un odore.

Successivo: i pomodorilli possono essere congelati?

También te puede interesar

Ir arriba