Skip to content

Polpette in salsa spagnola, una ricetta dal sapore puro

Alla ricerca di una ricetta veloce senza molti ingredienti? Le polpette in salsa spagnola sono un piatto che sarà pronto in meno di 70 minuti.

Questa ricetta è la combinazione perfetta della succosità della carne e della salsa spagnola che copre le polpette.

Ti assicuriamo che il suo sapore e la sua consistenza ti affascineranno, oltre alla sua facilità di servirli con il contorno che preferisci.

Ingredienti necessari

Ingredienti necessari

Le polpette hanno bisogno di 400 grammi di carne di manzo, 100 grammi di maiale, 30 grammi di parmigiano, pangrattato, un uovo, una cipolla grattugiata, prezzemolo tritato, due spicchi d’aglio, sale, pepe e olio d’oliva.

D’altra parte, la salsa spagnola che accompagna le polpette viene preparata con mezza cipolla, due carote a fette, metà peperone verde, due spicchi d’aglio, due pomodori grattugiati e un cucchiaio di prezzemolo.

È anche necessario avere sul tavolo da lavoro mezzo litro d’acqua, un pizzico di chiodi di garofano macinati, 50 millilitri di olio extra vergine di oliva, 100 millilitri di vino bianco, sale e pepe.

Prepara le tue polpette in salsa spagnola

Per cominciare, tritare tutte le verdure in piccoli pezzi e riservare di continuare con la ricetta.

Usa una ciotola e aggiungi le carni, l’aglio, le uova, il parmigiano, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe. Rimuovi gli ingredienti con l’aiuto delle mani fino ad avere una miscela omogenea.

Inizia a formare le polpette con l’aiuto di un cucchiaio e le tue mani.

Prendi un cucchiaio di carne e forma palline di medie dimensioni. Posizionali su un vassoio mentre finisci di ripetere il processo con tutto l’impasto.

Scaldare una casseruola con una notevole quantità di olio extra vergine di oliva e friggere le polpette per 5 minuti su ciascun lato o fino a quando non si nota che diventano dorate.

Quando le polpette sono cotte, è tempo di preparare la salsa spagnola.

Usa la stessa casseruola dove hai preparato le polpette, rimuovi l’olio usato per friggere le polpette. Versare 50 millilitri di olio extra vergine di oliva e lasciarlo riscaldare a fuoco medio.

Aggiungi la cipolla, le carote, l’aglio, i pomodori e i peperoni all’interno della casseruola. Cuocere per diversi minuti fino a quando le verdure sono morbide.

Versare l’acqua e il vino bianco nella casseruola e inserire le polpette. Abbassa la fiamma in modo che cuocano per 45 minuti o fino a quando non assorbono il liquido.

Per finire, rettifica il sapore delle polpette con il cucchiaino di chiodi di garofano macinati, sale, prezzemolo tritato e pepe.

Servi alla fonte delle tue preferenze e divertiti.

Suggerimenti per andare lontano con le tue polpette

Aspettare! Non andare a preparare queste deliziose polpette in salsa spagnola senza conoscere alcuni consigli che renderanno le tue polpette in salsa le migliori, sia nella consistenza che nel sapore.

Chiedi al tuo macellaio che la carne di manzo e il maiale sono appena tritati. In questo modo, garantisci che è nelle sue condizioni migliori e succose.

Usa sempre più carne di manzo che maiale. Ci vogliono solo pochi grammi di maiale per aggiungere succosità e sapore alla ricetta.

Sebbene non sia necessario utilizzare un tipo specifico di pane per questo piatto, è meglio usare un buon pane a fette bianche.

Impedisci alle tue polpette di essere asciutte rendendole di medie dimensioni e cucinandole per 5-10 minuti.

Non usare tanta salsa quando si piantano le polpette. La salsa in eccesso attenua il sapore delle polpette e che il tuo piatto avrà più calorie.
Se hai ancora delle polpette nella salsa spagnola, puoi congelarle e mangiarle un altro giorno. Devi solo metterli in una casseruola per riscaldarli per alcuni minuti e saranno perfetti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *